Abbonamento Annuale Completo al canale di informazione libera

Ritratto di Luca Carbonaro
Autore Luca Carbonaro :: 22 Settembre 2016

La celebre star della saga di Alien, Sigourney Weaver, ha parlato a ruota libera di svariati argomenti in occasione del San Sebastian Film Festival. Scoprite con noi le sue dichiarazioni

Sigourney Weaver

Nel corso del San Sebastian Film Festival, celebre evento cinematografico spagnolo durante il quale ha ricevuto un premio alla carriera, Sigourney Weaver ha parlato, a ruota libera, di vari argomenti tra cui la candidata alla presidenza degli Stati Uniti, Hillary Clinton, il nuovo capitolo di Alien e la pellicola A Monster Calls. Ecco le sue dichiarazioni:

"Sono davvero contenta del fatto che, per la prima volta nella storia, siamo così vicini ad avere una presidente donna nella nostra nazione. Ci voleva davvero. Dimostra il sacrifico ed il percorso che tutte le donne hanno fatto nella loro vita". La celebre attrice ha poi parlato della diversità di ruoli all'interno di Hollywood spiegando che non invidia affatto Russell Crowe, per citarne uno, poiché ha sempre recitato parti difficili che sarebbero dovute andare ad uomini e non ha mai avuto così lavoro come in questi ultimi anni.

[Leggi anche: La 20th Century Fox annuncia le date d'uscita di "Alien: Covenant" e altri film]

Weaver ha poi parlato del prossimo Alien, svelato in occasione del Comic-Con di San Diego, lo scorso luglio: "Il film è stato posticipato perché c'è davvero molto lavoro da fare e non vogliamo deludere nessuno. Ridley Scott ha preso la giusta decisione per non affrettare i tempi e realizzare un prodotto che fosse all'altezza delle grosse aspettative dei fan".

L'attrice ha poi elogiato il lavoro di Juan Antonio Bayona, regista della pellicola A Monster Calls e definendolo un uomo straordinario, ricco di cultura e passione per la materia. Ha elogiato David Fincher, dicendo di essere stat fortunata ad aver lavorato con lui. La Weaver ha definito l'approccio al cinema di Bayona molto più istintivo rispetto a quello di David Fincher, più intellettuale. La pellicola uscirà nelle sale americane il prossimo 14 ottobre.

Vi ricordiamo che il primo film con il quale Sigourney Weaver debuttò al San Sebastian Film Festival fu proprio il primo Alien, nel lontano 1979, in un'epoca in cui il pubblico non era ancora pronto a questo genere di pellicole. Il resto, come si suol dire, è storia.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Per condividere o scaricare questo video: TV Animalista