DOMINION

 
Video Dominion
Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 29 Dicembre 2016

L'iconica Debbie Reynolds si è spenta a 84 anni. Ecco alcuni dei suoi film più memorabili

Debbie Reynolds

Debbie Reynolds non ce l'ha fatta, e si è spenta poche ore dopo la figlia Carrie Fisher. 

Un'autentica leggenda di Hollywood che ci lascia dopo aver fatto la storia del cinema americano classico anni '50 e '60. La fama internazionale arrivò nel '52 grazie al capolavoro Cantando sotto la pioggia di Stanley Donen e Gene Kelly, a cui seguirà poi una serie infinita di perle, su cui spiccano Tre ragazze di Broadway (sempre di Donen), Susanna ha dormito qui di Frank Tashlin, Pranzo di nozze di Richard Brooks, La tentazione del signor Smith di Blake Edwards, La conquista del West di John Ford e Ciao, Charlie di Vincente Minnelli.

Durante gli anni '80 è invece il piccolo schermo a ospitare più volte la Reynolds, tra Love Boat e Aloha Paradise!, mentre nel decennio successivo, memorabili sono le sue brevi comparsate in cult quali Guardia del corpo, In & Out e Tra cielo e terra. L'ultimo lungometraggio della diva risale al 2013, quando ha affiancato Michael Douglas e Matt Damon nell'acclamato Dietro i candelabri di Steven Soderbergh. Fortunatamente, non aveva progetti in sospeso.  

Categorie generali: 

Facebook Comments Box