Abbonamento Annuale Completo al canale di informazione libera

Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 24 Maggio 2017

Warner Bros. ha deciso di cancellare l'anteprima a Londra di Wonder Woman dopo l'attentato a Manchester

Wonder Woman

Warner Bros. ha deciso di cancellare l'anteprima a Londra di Wonder Woman dopo l'attentato a Manchester al concerto di Ariana Grande in cui hanno perso la vita 22 persone.

Il red carpet era stato annunciato per il 31 maggio; Warner ha dichiarato: "I nostri pensieri vanno a quelli che sono stati colpiti dalla recente tragedia nel regno Unito. Alla luce di questi eventi, non procederemo con il nostro programma, che comprendeva un'anteprima a Londra di Wonder Woman".

Naturalmente tutte le star del film erano attese a Londra. Da Gal Gadot a Chris Pine, Robin Wright e la regista Patty Jenkins.

La decisione di Warner di cancellare l'evento probabilmente è maturata in seguito all'annuncio del primo ministro Theresa May che ha spostato il livello di minaccia da "severo" a "critico", ed aggiungendo che c'è anche l'imminente possibilità di un secondo attacco terroristico. La Polizia ha intanto arrestato tre uomini in relazione all'esplosione delle bombe che hanno ferito più di 60 persone. Mentre il sospettato autore principale, Salman Abedi, sarebbe morto nell'esplosione.

La prima di Wonder Woman è attesa per il primo giugno nel Regno Unito, come anche in Italia.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Per condividere o scaricare questo video: TV Animalista