Ritratto di Simona Carradori
Autore Simona Carradori :: 30 Settembre 2016

Gavin Hignight e Ben Verhulst hanno diretto un nuovo video per "Utopian Façade" di John Carpenter, brano presente nel nuovo album "Lost Themes II". Nella clip vediamo un'androide alle prese con dei mostri robotici, in pieno stile carpenteriano

Utopian Façade

Pubblicato nel febbraio del 2015 dalla Sacred Bones Records e realizzato in collaborazione con il figlio Cody e Daniel Davies, Lost Themes è stato il primo progetto musicale di John Carpenter estraneo al mondo del cinema, a cui è seguita una raccolta di remix realizzati da artisti come Prurient, Zola Jesus e Silent Servant. 

Quest'anno il regista è tornato a lavorare ad un nuovo album chiamato semplicemente Lost Themes II, dove troviamo il brano Utopian Façade, per il quale è stato realizzato un video davvero pazzesco diretto da Gavin Hignight e Ben Verhulst. 

La clip fonde horror e fantascienza subendo volutamente le influenze del tipico stile carpenteriano: "Il nostro scopo non era quello di imitare i suoi film, ma cercare di capirne le sensazioni e le atmosfere, per poi tradurle in un breve lavoro che risultasse originale ma allo stesso tempo familiare", ha dichiarato Hignight.

[Leggi anche: Ascolta "Lost Themes", nuovo album con le musiche inedite di John Carpenter]

Il personaggio dell'androide - interpretato dalla modella Erika Angel - è una commistione di film sci-fi anni '70 come THX-1138 (L'uomo che fuggì dal futuro) e Logan's Run, illustrazioni di romanzi fantascientifici e un tocco - consistente - di Neon Genesis Evangelion, come spiegato dai due autori; mentre per quanto riguarda i mostri si è cercato di realizzare delle creature che fossero a metà tra un cadavere ed un robot, in sostanza qualcosa di organico con delle componenti meccaniche.

Il video si conclude con un cameo dello stesso Carpenter e la comparsa di un personaggio già visto nella clip di Night - brano presente in Lost Themes - rendendo questo Utopian Façade una sorta di sequel che probabilmente in futuro vedrà dei nuovi sviluppi, che noi attendiamo con ansia.

Ecco il video:

Categorie generali: 

Facebook Comments Box