Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 20 Agosto 2015

Quali sono le più sfavillanti folgorazioni per cui vale la pena stoppare il lettore dvd per rimandare indietro la scena e rivederla ad oltranza? Ecco le scelte della piattaforma LOVEFiLM e dei suoi 1 milione e mezzo di utenti

Basic Instinct

State guardando un film, quando all'improvviso rimanete folgorati da uno sfavillante dettaglio; allora, saltate giù dal divano per stoppare la pellicola, rimandandola indietro per rivedere la scena, magari con tanto di ralenti o pause. È una cosa che sarà certamente capitata ad ogni singolo cinefilo, ma la vera domanda è: quali sono queste sequenze stra-sviscerate ad oltranza? A rispondere al quesito è un sondaggio della piattaforma LOVEFiLM, sorta di Netflix britannico che ha interpellato i suoi 1 milione e mezzo di utenti.

Che possano esserci degli ipnotizzanti pianosequenza? Qualche virtuosismo registico entrato nella storia del cinema? La prova mostruosa di un attore capace di bucare lo schermo con la sua intensità? Sbagliato! Ad esser state scelte, infatti, sono prevalentemente delle scene di nudo, a iniziare ovviamente dal celebre interrogatorio di Basic Instinct, con la femme fatale Sharon Stone che incrocia le gambe mostrando le proprie grazie a Michael Douglas e agli spettatori di tutto il mondo. 

Seconda posizione per Piacere, sono un po' incinta, in cui i fan di Jennifer Lopez la possono sbirciare, per una manciata di microsecondi, in tanga. Nulla di sorprendente nemmeno qui, dato che J-Lo, prima ancora di essere famosa come musicista o come attrice, è definitivamente più celebre per il suo lato b. 

Al numero 3, ecco invece un pezzo del Guerre Stellari originale girato da George Lucas nel 1977. Trattasi praticamente di un blooper rimasto nel montaggio, ovvero un soldato imperiale che sbatte la testa contro la porta durante un intricato raid inter-spaziale. 

Si ritorna poi nel nudo, stavolta con protagonista la Jamie Lee Curtis di Una poltrona per due, mitico cult firmato da John Landis. Qui, per la gioia di tutta la popolazione maschile, vediamo la diva mentre si specchia con il seno di fuori: non abbiamo mai considerato la Curtis uno dei nostri riferimenti erotici, ma forse vale veramente la pena mettere in pausa la sequenza. 

[Leggi anche: Attrici ricordate solo per una scena di nudo in film famosi]

A chiudere la top 5, infine, è Chi ha incastrato Roger Rabbit? di Robert Zemeckis, e più in particolare la scena dove Jessica Rabbit dimostra tutta la sua sensualità, confermandosi come il personaggio più sexy mai apparso in un cartone animato mainstream. 

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion