Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 28 Luglio 2015

Apparizioni fugaci di nudo: ecco alcune attrici ricordate solamente in versione senza vesti in film noti, dalla bellissima Phoebe Cates di "Fuori di testa" alla conturbante Lia Beldam di "Shining"

Phoebe Cates

Probabilmente sognavano un futuro glorioso come dive cinematografiche, prima di ritrovarsi ad essere citate solamente per una scena di nudo in un noto film: a ricordarcene alcune è il portale What Culture.

Pensiamo ad esempio a Lia Beldam, presenza fantasmatica nell'Overlook Hotel del Shining di Stanley Kubrick. Qui vediamo un Jack Torrance ormai sull'orlo della pazzia entrare nella famigerata camera 237, dove trova la Beldam totalmente nuda nella vasca da bagno. La nostra tenta di sedurre il protagonista, trasformandosi però in una vecchietta. Assoluta scena da brividi, che sarà anche l'ultima escursione cinematografica dell'allora modella Beldam. 

Rimanendo in territori kubrickiani, ecco poi la Julienne Davis di Eyes Wide Shut, dove interpreta il personaggio di Mandy, donna che tenterà di condurre in salvo il dottor Bill Hartford (Tom Cruise) durante la celebre scena del ballo in maschera. D'accordo, la scena in questione presenta dozzine e dozzine di donne nude, ma il ruolo della Davis è certamente preponderante. L'attrice avrebbe poi continuato a lavorare nel mondo dello spettacolo, e più precisamente in molte serie tv, di cui però non ne conosciamo nemmeno una.

Che bella folgorazione è poi stata Alexis Dziena in Broken Flowers di Jim Jarmusch? Qui la nostra veste i panni di Lolita, figlia dell'altrettanta gnocca Sharon Stone. Bill Murray sta girando tranquillamente in casa loro, quando la ragazza fa la sua improvvisa apparizione sorridente e totalmente nuda al telefono. Successivamente, l'interprete sarebbe passata sul set della serie cult Entourage e del romance Nick & Norah – Tutto accadde in una notte... ma sinceramente, chi diavolo se la ricorda in quelle opere?

[Leggi anche: Quando le attrici sembrano nude, ma è l'illusione del digitale!]

Alla fine, comunque, nessuna riesce ancora a battere la carica erotica di Phoebe Cates in Fuori di testa di Amy Heckerling. Ora la Cates ha recitato in tante altre cose, (e pensiamo a Gremlins di Joe Dante), eppure, a tutt'oggi viene soprattutto ricordata per la sua partecipazione al film della Heckerling, in cui la vediamo uscire a rallentatore dalla piscina sfoggiando un costume rosso (che poi si toglierà, ovviamente) e uno sguardo destinato a tormentare i sogni bagnati dei ragazzini fino alle generazioni a venire.  

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion