Ritratto di Simona Carradori
Autore Simona Carradori :: 2 Marzo 2017

L’utente di Vimeo Candice Drouet ha realizzato un video in cui vengono mostrate alcune scene tratte dai film di Wes Anderson insieme alle opere che le hanno influenzate, da Hitchcock a Kubrick fino ad arrivare a "Scarpette rosse" e "Kes" di Ken Loach

The Grand Budapest Hotel

Nel 2018 Wes Anderson tornerà nelle sale con Isle of Dogs, il suo secondo lungometraggio d’animazione che andrà ad aggiungersi a Fantastic Mr. Fox, brillante pellicola del 2009 realizzata con la tecnica dello stop motion. In attesa di poter mettere gli occhi su questo nuovo film ci sono comunque alcuni titoli del regista che meriterebbero una seconda visione, se non altro per cogliere attentamente tutte le influenze e soprattutto gli omaggi ad altre celebri pellicole, nascosti da sempre nei film di Anderson come delle interessanti easter egg.

Tuttavia, se non avete voglia di rimettervi di fronte a titoli già visti, l’utente di Vimeo Candice Drouet ha realizzato un video in cui vengono mostrate alcune scene tratte dai film di Wes Anderson insieme alle opere che le hanno influenzate. Vi interesserà sapere ad esempio che una sequenza di The Grand Budapest Hotel è molto simile ad un’altra già vista ne Il club dei 39 di Alfred Hitchcock, o che le due sigarette accese in contemporanea da Gwyneth Paltrow ne I Tenenbaum sono un omaggio ad una scena già vista in Perdutamente tua di Irving Rapper.

Nel video compaiono anche altri titoli interessanti, come La donna che visse due volte, Eyes Wide Shut, Kes e Scarpette rosse:

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box