DOMINION

 
Video Dominion
Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 11 Ottobre 2016

Tre le registe asiatiche esordienti presenti al Festival di Busan 2016, già tutte attivissime come attrici: la giapponese Hitomi Kuroki, la vietnamita Ngo Van Than, e l'indiana Konkona Sensharma

Hitomi Kuroki, Konkona Sensharma, Ngo Than Van

Che il cinema asiatico sia sempre stato più avanti rispetto a Hollywood è una cosa che ormai sappiamo da un pezzo, e a dimostrarlo ancora una volta è il Festival di Busan, che in questi giorni, ha presentato il debutto di diverse registe donne, che nel continente sembrerebbero veramente molto più richieste che negli States. 

Tra queste, tre amatissime attrici pronte alla nuova avventura dietro la cinepresa: la giapponese Hitomi Kuroki, la vietnamita Ngo Van Than, e l'indiana Konkona Sensharma. Ha dichiarato in proposito Kim Young-woo, programmatore del festival: “Salvo qualche nazione, i film prodotti in Asia non sono molto numerosi. Ma proporzionalmente, c'è un numero impressionante di registe donne che vengono notate per l'unicità del loro lavoro in paesi come l'India, e questo si nota nella nostra selezione”.

[Leggi anche: I 10 migliori film asiatici della storia secondo il Festival di Busan]

Oltre al trio citato sopra, ricordiamo che sono presenti a Busan, tra le altre, anche Miwa Nishikawa, Anocha Suwichakornpong, Liu Yulin e Tiffany Hsiung. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box