Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 16 Novembre 2016

Lo schermo dell'arte Film Festival, nel programma di domani 17 novembre anche il Focus On dedicato ai maestri del cinema Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi

Don't Blink Robert Frank

Giovedì 17 novembre allo Schermo dell’arte Film Festival il Focus On Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi, maestri del cinema con alle spalle più di quarant’anni di sperimentazione artistica ispirata a ricerche storiche, politiche e antropologiche.

A partire dalle 19.15 al Cinema La Compagnia presenteranno 7 cortometraggi in cui la memoria diviene strumento di lettura del presente: Contacts: Mario Giacomelli (1994), Aria (1993), Animali Criminali (1994), Diario africano (1994), Film Perduto (2008), Ti regalerò il mio ultimo respiro (2009), Notes sur nos voyages en Russie (2010/2011).

Per la sezione Sguardi anteprima di Don’t Blink Robert Frank (2016), distribuito da Feltrinelli Real Cinema e Wanted, alle 21.40 alla presenza della regista Laura Israel. Il film racconta la vita come artista e uomo di Robert Frank, che ha rivoluzionato i caratteri convenzionali della fotografia e del cinema indipendente, ritraendo la vera essenza degli Stati Uniti.

Tra gli altri appuntamenti della giornata: la lecture dell’artista e sceneggiatore Pierre Bismuth (ore 15.45), in collaborazione con Accademia di Belle Arti di Firenze; la prima italiana di #ARTOFFLINE (ore 18.00) in cui Manuel Correa analizza come la tecnologia e la condivisione on-line delle opere stiano mutando le modalità di approccio all’arte e il comportamento dei visitatori degli spazi espositivi; Nightlife di Cyprien Gaillard (ore 21.00) film d’artista con immagini in alta definizione, riprese in slow motion e proiezione in 3D, in cui si ricostruiscono una serie di rimandi storici e politici 

Fino al 20 novembre è visitabile la mostra VISIO. Outside The Black Box a cura di Leonardo Bigazzi con 12 opere video di artisti under 35.

Il ricavato della prima serata del Festival sarà devoluto al progetto “Matelica Museo Aperto”, per sostenere l’apertura nella cittadina della provincia di Macerata di un deposito attrezzato per il restauro dove saranno rese fruibili al pubblico le opere d’arte a rischio e danneggiate dal terremoto del 30 ottobre. Per dare il senso di una città ancora viva, di un cuore che pulsa e che, attraverso la sua storia, potrà tornare forte.

La sigla della IX edizione è realizzata da Sotterraneo con Massimiliano Mati
Lo schermo dell'arte Film Festival 2016
è realizzato con il contributo della Regione Toscana nell’ambito di “Toscanaincontemporanea2016”
e di Creative Europe/MEDIA, Comune di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze
è incluso nel programma “50 Giorni di Cinema 2016”, progetto realizzato nell’ambito del Programma Sensi Contemporanei per il Cinema, sostenuto da Agenzia per la Coesione Territoriale, MIBACT Direzione Generale Cinema, Regione Toscana, Fondazione Sistema Toscana
partner istituzionali: Fondazione Palazzo Strozzi, Institut français Firenze, Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi in Italia, Accademia di Belle Arti di Firenze, Deutsche Institut Florenz
sponsor: ottod’Ame, Famiglia Cecchi, Findomestic, Unicoop Firenze

Lo schermo dell’arte Film Festival - IX edizione
Firenze, Cinema La Compagnia, Palazzo Strozzi
16 – 20 novembre 2016
inaugurazione: Cinema La Compagnia, 16 novembre 2016, ore 18.00
www.schermodellarte.org
[email protected]
facebook: Lo schermo dell’arte #schermoarte @schermoarte

Ingresso alle proiezioni:
dalle 18.00 alle 20.30: € 5 intero € 4 ridotto
dalle 21.00 alla fine degli spettacoli: € 7 intero € 5,50 ridotto
giornaliero dalle 18.00 alla fine degli spettacoli: € 10 intero € 8 ridotto
abbonamento: dal 16 al 20 novembre € 35

Prevendita on line da mercoledì 9 novembre e per tutta la durata della manifestazione sul sito www.50giornidicinema.com

Prevendita alla cassa del cinema da domenica 13 novembre

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Per condividere o scaricare questo video: TV Animalista