Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 23 Luglio 2015

"Sono affascinato da ciò che potrebbe essere successo loro dopo l'ultimo film, perché poi hanno tagliato la storia per mostrarceli direttamente 18 anni dopo" - spiega Chris Columbus, che vorrebbe girare un nuovo film sul magico mondo di Harry Potter

Harry Potter 19 anni dopo

Doveva essere già finito quattro anni fa con I doni della morte – Parte 2, ma il mondo di Harry Potter continua invece ad essere in espansione. Prima, con l'annuncio dello spin-off Gli animali fantastici: dove trovarli, che uscirà l'anno prossimo per la regia di David Yates e la presenza come protagonisti di Eddie Redmayne e Katherine Waterson; poi, con le recenti dichiarazioni di J. K. Rowling, che ha rivelato di essere attualmente al lavoro su uno spettacolo teatrale intitolato Harry Potter and The Cursed Child

Ora, si unisce alla mischia pure il regista della prima installazione ambientata nel mondo di Hogwarts, Chris Columbus, che nel 2001 ci presentò Harry, Hermione, Ron, Silente e Piton in Harry Potter e la Pietra Filosofale, iniziando la magia che poi avrebbe catalizzato i cinema per i successivi 10 anni. Evidentemente preso da nostalgia o da un fortissimo desiderio di tornare in quell'universo incantato, durante un'intervista con Entertainment Weekly il regista ha dichiarato di voler girare un nuovo capitolo della saga, raccontando cosa sia successo ai nostri personaggi dopo la battaglia contro Voldemort (e prima dell'epilogo di 19 anni dopo). 

Spiega Columbus: “Vorrei tornare e girarne un altro. Non Gli animali fantastici, che comunque penso sarà fantastico, ma un altro film con quei tre personaggi – Harry, Hermione e Ron. Sono semplicemente affascinato da ciò che potrebbe essere successo loro dopo l'ultimo film, perché poi hanno tagliato la storia per mostrarceli direttamente 18 anni dopo. Lì in mezzo ci sono 18 anni di grande storie per Harry Potter”. 

Chissà che cosa ne pensa la Rowling in proposito? Columbus rivela che non ha ancora parlato con l'autrice delle sue intenzioni, anche se gli piacerebbe veramente conoscere i suoi pensieri. “Lei dovrebbe fare quello che vuole, ma vorrei davvero sapere cos'abbia in testa riguardo quegli anni mancanti” - conclude il regista. 

[Leggi anche: Il reboot di "Gremlins" è già in fase di scrittura. Parola di Chris Columbus]

Ricordiamo che Chris Columbus sarà presto nelle sale italiane con la sua ultima fatica, Pixels, commedia avventurosa con un Adam Sandler in lotta contro dei videogiochi invasori del pianeta. Successivamente, il nostro potrebbe poi dirigere The Secret Lives of Road Crews, un progetto fantascientifico con protagonisti dei costruttori stradali che diventeranno i salvatori della Terra contro dei minacciosissimi alieni. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion