Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 9 Giugno 2017

Montare un video può essere un'operazione molto semplice ed oggi esistono anche strumenti che consentono di farlo come nel caso del gratuito HitFilm, di cui oggi vediamo un utile tutorial

L'interfaccia di HitFilm

Montare un video può essere un'operazione molto semplice ed oggi esistono anche strumenti che consentono di farlo come nel caso del gratuito HitFilm, di cui oggi vediamo un utile tutorial.

In realtà molte azioni nel montaggio di un film dipendono dalle conoscenze base di acquisizione video. Infatti, in realtà, la maggiore difficoltà sta nel capire che tipo di risultato finale volete ottenere. Perché lavorare con video che occupano praticamente tutto lo spazio sul vostro disco fisso non avrebbe molto senso.

Nel video vediamo le semplici istruzioni d'uso, vi consigliamo di fare riferimento anche al link del sito del programma. Potete scaricare subito il software - basta registrare un account -  che pesa meno di un gigabyte.

Dopodiché il nostro consiglio è di iniziare subito. L'interfaccia è molto simile a quelli di altri blasonati programmi di livello professionale.

Di solito abbiamo un'area di acquisizione ed un'altra dove troviamo la timeline, vale a dire dove dobbiamo incollare le porzioni montate del nostro film.

Certo il lavoro che riguarda altri aspetti è molto più complesso, ma il suggerimento è di lasciarsi andare con qualche clip e provare a inserire transizioni, separare anche l'audio dal video se li avete entrambi e sostituire oppure inserire anche altre clip audio.

Come vedete al minuto 10 ci sono perfino le istruzioni per alcuni semplici effetti speciali.

Buona visione e buon divertimento.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box