Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 9 Giugno 2014

Entro il 18 luglio si potranno inviare gli script per Premio Solinas 2014. I premi: 5.000 euro per il Miglior Soggetto, 1.000 dalla Borsa Sbarigia per i personaggi e il mondo femminile e 12.000 per la Migliore Sceneggiatura. A decidere due Giurie

Premio Solinas 2014

Il prestigioso premio Solinas torna con il bando che tutti aspettavano e il concorso ha messo in palio tre premi per le tre note sezioni, si tratta di cifre significative. Per il Migliore Soggetto stanziati 5.000 euro, poi c'è la Borsa di studio Claudia Sbarigia di 1.000 euro per premiare la sensibilità del miglior autore capace di raccontare i personaggi e il mondo femminile; infine la punta di diamante del concorso: 12.000 euro arriveranno come Premio Franco Solinas Miglior Sceneggiatura. Sarà necessario inviare gli script prima via web e poi via posta entro le ore 24 del 18 luglio 2014. 

I primi due premi - Soggetto e Borsa Sbarigia - fanno parte della prima fase del concorso, mentre Miglior Sceneggiatura, più prestigioso, caratterizza la seconda fase. Per le prime due sezioni ci sarà una Prima Giuria dedicata, mentre per la terza agirà una Seconda Giuria, destinata a dichiarare il vincitore del premio più grande. Compito della Prima Giuria, oltre alla premiazione dei vincitori di Miglior Soggetto e Borsa Sbarigia, è anche quello di decretare i 10 progetti finalisti che si contenderanno l'ambito premio. 

Gli autori dei progetti selezionati saranno poi invitati via posta elettronica ad inviare per intero la sceneggiatura relativa al progetto scelto entro tre mesi dalla ricezione della mail dalla segreteria. A questo punto entrerà in scena la Seconda Giuria, che designerà, dopo un'attenta analisi e a proprio insindacabile giudizio, il Vincitore del Premio Franco Solinas per le Sceneggiature. Nell'ultima fase del processo Il Progetto Vincitore del Premio Franco Solinas per le Sceneggiature e i progetti finalisti – fra cui il Vincitore del Premio al Miglior Soggetto e il Vincitore della Borsa di Studio Claudia Sbarigia - verranno abbinati all’apertura delle buste chiuse davanti al notaio, tramite il codice identificativo e il titolo, ai nominativi dell’Autore/i secondo quanto riportato nella scheda di iscrizione. 

La Prima Giuria e La Seconda Giuria sono composte da professionisti del settore e il loro giudizio non sarà in alcun modo discutibile. Inoltre è garantito l'anonimato delle opere fino all'aperture finale delle buste. I partecipanti scelti per la finale sono obbligati a non diffondere il titolo e la trama dei propri lavori se non a concorso concluso.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box