DOMINION

 
Video Dominion
Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 1 Giugno 2014

Il ventesimo film del coreano Kim Ki-duk, Il-dae-il, titolo originale, titolo inglese One on One, aprirà la sezione “Giornate degli autori” al prossimo festival di Venezia, che si svolgerà dal 27 agosto al 6 settembre.

Kim ki-duk vincitore a Venezia 2012

Il ventesimo film del coreano Kim Ki-duk, Il-dae-il, titolo originale, titolo inglese One on One, aprirà la sezione “Giornate degli autori” al prossimo festival di Venezia, che si svolgerà dal 27 agosto al 6 settembre. Si tratta di un film vicino ai temi già trattati dal grande autore: forti drammi ed estrema violenza. In questo caso l’opera racconta lo stupro e l’uccisione di una giovane ragazza e il clima di terrore in cui spofondano i sette sospettati dell’omicidio da parte di una setta, “Le Ombre”.

Kim ha dichiarato che anche se è un film su un terribile crimine, parla del paese dove lui vive, la Corea del Sud. Kim ha presentato appena un anno fa, proprio a Venezia, fuori competizione, un’opera molto discussa e scabrosa come Moebius, peraltro mal distribuita: è passato praticamente soltanto nei vari festival. Nel 2012 Kim Ki-duk aveva vinto il Leone d’Oro con Pieta.

Il direttore delle “Giornate degli autori” Giorgio Gosetti ha dichiarato che il cinema di Kim Ki-duk, con le sue scelte estreme, rappresenta benissimo lo spirito della sezione sostenuta dalle associazioni degli autori italiani Anac e 100 autori, sezione che ha sempre cercato di presentare opere coraggiose e creative.

One on One è interpretato dalla star coreana Ma Dong-seok (Il buono, il matto, il cattivo, Kim Ji-Woon, 2008), che interpreta il capo della setta “Le Ombre”, Young-min Kim e Yi-Kyeong Lee.

trailer di One on One di Kim ki-Duk

Categorie generali: 

Facebook Comments Box