Ritratto di Simona Carradori
Autore Simona Carradori :: 4 Agosto 2016

Il giovane regista Simon Cade mostra in un video quali sono i punti da tenere a mente se si vuole realizzare un film dall'aspetto professionale

Filmmaker

Non è raro che i cineasti alle prime armi, presi dalla smania di trovare l’immagine perfetta, incappino in una serie di errori e luoghi comuni che spesso chi inizia a cimentarsi nella regia può incontrare.

Uno di questi è l’errata convinzione che sia sufficiente disporre di una videocamera potente e di buoni software di postproduzione per assicurarsi dei risultati paragonabili a quelli dei grandi registi. O almeno che a primo impatto diano l’impressione di trovarsi di fronte al lavoro di un professionista.

Niente di più sbagliato e approssimativo. Non basta semplicemente premere il tasto “REC” di una cinepresa di ultima generazione per ottenere un girato che abbia l’aspetto e la fotografia da film. È necessario conoscere tutte le inquadrature alla perfezione e progettarle anticipatamente attraverso uno storyboard, osservare e prevedere l’effetto di luci ed ombre sulla pellicola, scegliere ambienti adatti, avere la pazienza di provare e sbagliare più volte, ma soprattutto farsi un’idea – con l’esperienza - di come un’immagine di alta qualità dovrebbe essere. In poche parole è essenziale affiancare all’estro creativo anche delle conoscenze prettamente tecniche che permettano di fare buon uso dello spazio e della cinepresa.  

[Leggi anche: Come fare film: alcuni consigli base durante la scelta delle location]

All’inizio problemi di sovra e sottoesposizione saranno probabilmente all’ordine del giorno, senza contare la difficoltà che frequentemente i registi riscontrano nell’ottenere sequenze fluide e cambi di inquadratura coerenti con lo stile del girato. Tuttavia un po’ di costanza può aiutare anche i più inesperti a maturare skills a livello tecnico che col tempo e un po’ di studio daranno vita, magari, a lavori di successo.

È quello che insegna il giovane regista Simon Cade, autore di un video che sicuramente sarà d’aiuto a tutti coloro che, alle prime armi, sentono il bisogno di avere qualche consiglio da un esperto.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box