Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 27 Settembre 2016

Domani torna negli UCI Cinemas l'appuntamento con Film in English, con I Magnifici Sette, il film diretto da Antonie Fuqua. Giovedì 29 settembre verrà invece proiettato Cafè Society, il film diretto da Woody Allen

Cafè Society

Domani torna negli UCI Cinemas l'appuntamento con Film in English. Protagonista della rassegna è I Magnifici Sette, il film diretto da Antonie Fuqua e interpretato da Denzel Washington, Chris Pratt, Ethan Hawke, Haley Bennett, Peter Sarsgaard, Vincent D'Onofrio, Matt Bomer, Lee Byung-hun, Cam Gigandet, Vinnie Jones, Sean Bridgers, Luke Grimes e William Lee Scott.
Giovedì 29 settembre verrà invece proiettato Cafè Society, il film diretto da Woody Allen con Jesse Eisenberg, Kristen Stewart, Steve Carell, Blake Lively, Jeannie Berlin, Sheryl Lee, Corey Stoll, Parker Posey, Anna Camp, Stephen Kunken, Paul Schneider, Ken Stott, Paul Schackman, Sari Lennick, Don Stark, Gregg Binkley, Anthony DiMaria.

I film saranno proiettati in lingua originale con sottotitoli in italiano. 
Il prezzo della proiezione del 28 settembre è il ridotto previsto per la giornata di mercoledì, quello per gli spettacoli del 29 settembre è invece il prezzo fissato per l’intero. Per informazioni e orari consultare il sito www.ucicinemas.it. 

TRAMA I MAGNIFICI SETTE
Quando la città di Rose Creek si ritrova sotto il tallone di ferro del magnate Bartholomew Bogue, per trovare protezione i cittadini disperati assoldano sette fuorilegge, cacciatori di taglie, giocatori d’azzardo e sicari - Sam Chisolm, Josh Farraday, Goodnight  Robicheaux, Jack Horne, Billy Rocks, Vasquez e Red Harvest. Mentre preparano la città per la violenta resa dei conti che sanno essere imminente, questi sette mercenari si trovano a lottare per qualcosa che va oltre il denaro.

TRAMA CAFÈ SOCIETY
Nella New York degli anni Trenta. Bobby Dorfman lascia la bottega del padre e la East Coast per la California, dove lo zio gestisce un'agenzia artistica. Seccato dalla presenza del nipote e convinto che sia un incapace, dopo averlo fatto attendere a lungo, decide di assumerlo come fattorino. Bobby incontra così Vonnie, segretaria (e amante) dello zio. Per lui è subito amore, per lei no. Il giovane decide quindi di tornare nella sua città d’origine e gestire  il "Café Society", night club sofisticato che diventa il punto di incontro del mondo che conta. Ma la storia di Bobby e Vonnie non si è ancora conclusa.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box