Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 23 Settembre 2016

A tre anni di distanza da "World War Z", Marc Forster è pronto a tornare nei cinema con un nuovo film, "All I See Is You", thriller che vede per protagonista la sempre raggiante Blake Lively

Blake Lively

A tre anni di distanza da World War Z, Marc Forster è pronto a tornare nei cinema con un nuovo film, All I See Is You. Al centro della narrazione, una donna cieca la cui relazione col marito va in crisi dopo che lei riacquista la vista: cos'avranno visto i suoi occhi di così ansioso da mettere in dubbio il proprio matrimonio?

La pellicola, che vede un cast formato da Blake Lively, Yvonne Strahovski, Jason Clarke e Danny Huston, è stato presentato nei giorni scorsi al Festival di Toronto, in attesa di una distribuzione più diffusa nei territori internazionali. 

[Leggi anche: Al via le riprese di "All I See Is You", thriller di Marc Forster con Blake Lively]

Ha dichiarato il regista parlando dell'opera e della Lively: “È un film sulle relazioni. Sulle cose che accadono quando uno non esprime i proprio sentimenti. Il film è veramente incentrato sulla protagonista femminile, quindi volevo l'attrice giusta. Poi ho incontrato Blake, ed è stato tutto molto istintivo. Sai, lei ha questa bellezza tipica delle attrici anni '70, tipo Julie Christie o Faye Dunaway. Era carica di passione, aveva letto lo script e ha subito mostrato tutto il suo coinvolgimento”.

La Lively, ricordiamo, sarà prossimamente nei cinema italiani anche con Café Society, ultima pellicola di Woody Allen.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion