Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 14 Giugno 2016

Nonostante la tragedia nel club gay, i numerosi cinema di Orlando, Florida, hanno deciso di tenere aperte le proprie porte

cinema Imax

E l'altra sera, un'altra insensata tragedia fra le strade americane, e più precisamente a Orlando, in Florida. Un uomo ha fatto piovere pallottole in un nightclub frequentato da giovani perlopiù omosessuali, e ad averci rimesso la vita sono almeno 50 persone, senza contare i numerosi feriti.

Ciò nonostante, comunque, Hollywood Reporter riporta che i cinema del posto rimarranno aperti, per quanto sotto il vigile controllo delle forze dell'ordine. Orlando, anche sede di importanti parchi giochi come la Walt Disney World e la Universal Studios Florida, è sempre stata molto attiva sotto il punto di vista cinematografico, grazie alla presenza di svariate catene quali la AMC Universal Cineplex 20, la Cinemark Artegon Marketplace e la Regal Cinemas Pointe Orlando 20.

Cobb Plaza Cinema Cafe, distante meno di 2 miglia dalla location del massacro, ha deciso di rimanere aperto tutta la giornata di domenica, senza però rilasciare commenti ai media. Un rappresentante della Cinemark Artegon, invece, ha dichiarato a Hollywood Reporter che degli agenti sono sempre presenti nelle loro sale, garantendo quindi la sicurezza del pubblico.

[Leggi anche: Le sale cinematografiche più particolari e stilose del mondo]

L'agitazione dei cinema, comunque, è palpabile, considerando anche gli altri drammatici episodi avvenuti nel più recente passato: solo la scorsa estate, un altro pazzo iniziò a sparare durante una proiezione di Un disastro di ragazza, uccidendo 2 vittime innocenti. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box