Ritratto di Simona Carradori
Autore Simona Carradori :: 9 Febbraio 2017

Paramount Pictures ha inaspettatamente rinunciato al reboot di "Venerdì 13", le cui riprese sarebbero dovute iniziare a marzo, con una data di uscita nelle sale prevista per il 31 ottobre

Venerdì 13

Qualche giorno fa vi abbiamo rivelato alcuni dettagli riguardo il nuovo reboot di Venerdì 13, le cui riprese sarebbero dovute iniziare il prossimo marzo, con una data di uscita nelle sale prevista rigorosamente per il 31 ottobre, il giorno di Halloween.

Ebbene, cancellate dalla mente tutto quello che avete letto, perché ahimé, Venerdì 13 non si farà. Lo ha annunciato l’Hollywood Reporter, rivelando che la Paramount Pictures ha deciso di fermare – per il momento – la lavorazione del film, posticipando l’uscita nelle sale a data da definirsi.

Non è chiaro il motivo di tale decisione, ma si mormora che il progetto sia stato sospeso a causa dei deludenti risultati ottenuti durante la prima settimana di programmazione del film Rings, altro titolo volto al rilancio di un franchise horror che a quanto pare non è stato apprezzato dal pubblico. Il rischio per il reboot di Venerdì 13 potrebbe effettivamente essere il medesimo, ed è plausibile che la Paramount stia prendendo in considerazione la possibilità di cambiare le carte in tavola.

Rimaniamo in attesa di ulteriori sviluppi, augurandoci di poter rivedere presto il caro vecchio Jason in azione.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion