Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 31 Marzo 2014

Al via, la quarta edizione di Rendez-vous, appuntamento con il nuovo cinema francese, il festival esclusivo dedicato al nuovissimo cinema d’Oltralpe.

Al via, la quarta edizione di Rendez-vous, appuntamento con il nuovo cinema francese, il festival esclusivo dedicato al nuovissimo cinema d’Oltralpe. Il viaggio attraverso le storie e i volti del cinema francese contemporaneo parte dalla capitale e, nell’arco di un mese, toccherà come sempre le città di Palermo, Bologna, Torino, Milano, e da quest’anno anche Napoli. Ciascuna ripresa accoglierà parte della programmazione romana e un focus dedicato a un ospite speciale.

Con una quarantina di titoli, Rendez-vous regala al pubblico italiano un viaggio alla scoperta della ricchezza del cinema d’Oltralpe, con una programmazione che dedica particolare attenzione alla esplorazione dei generi, dalla produzione popolare a quella più sofisticata, dai campioni di incasso alle pellicole indipendenti. Accanto ai grandi autori, un' attenzione particolare quest’anno è rivolta alla comedie à la français che riscuote sempre più successo nel mercato internazionale, al cinema d’animazione, di cui la Francia è capofila in Europa per originalità, innovazione e produzione, non mancano poi i documentari, e il neo-polar, il noir tradizionale francese rivisitato in chiave moderna.

Come ogni anno le presentazioni delle anteprime saranno accompagnate da Masterclass, incontri e dibattiti, animate da artisti francesi e italiani.

Ad aprire il festival una commedia brillante, popolare e politica a firma Bertrand Tavernier: Quai d'Orsay, adattamento del graphic novel di grande successo: I segreti del Quai d’Orsay di Christophe Blain e Abel Lanzac. A presentare il film a Roma, in anteprima nazionale, appena rientrato dagli USA, dove il film è stato distribuito, il regista accompagnato dall’attore Raphaël Personnaz che nel film interpreta il ruolo del giovane enarca Arthur Vlaminck.

Il prolifico Maestro Tavernier (regista, autore e critico cinematografico), ci regala un ritratto satirico del Gabinetto del Ministro degli Esteri Alexandre Taillard, interpretato da un vulcanico Thierry Lhermitte cui fa controcanto la voce piana e consumata di un magnifico Niels Arestrup, direttore di Gabinetto. Senza giudizio morale, ma con l'attenzione al reale che è propria del suo cinema, Tavernier ci porta a esplorare i retroscena della vita di Palazzo, filmato nei suoi decori più belli e luminosi che risuonano del culto e del potere della parola e di uno stato di perenne frenesia. Adulazione e ambizione, grandeur e compromesso nelle sue mani diventano una magnifica partitura musicale, divertente e maliziosa per raccontare la politica come era e forse come è, in Francia come altrove.

Come nelle passate edizioni, l’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici cura la sezione Cineasti del presente, dedicata alle opere prime e seconde di registi emergenti presentate per la prima volta in Italia. Una vetrina del giovane cinema francese, che quest’anno dà spazio a sei autrici, apprezzate dalla critica internazionale e premiate nei principali festival europei.

Tanti gli ospiti e uno spazio speciale dedicato agli eventi professionali che quest’anno si amplia e si approfondisce con gli Incontri di co-produzione Italia-Francia che accompagneranno la quarta edizione del Mini Marché Unifrance.

Iniziativa dell’Ambasciata di Francia in Italia, la manifestazione è realizzata dall’Institut Français Italia, in collaborazione con Unifrance Films con la partecipazione dell’Accademia di Francia a Roma - Villa Medici. BNL Gruppo BNP PARIBAS, per il quarto anno consecutivo, è main sponsor della rassegna.

ROMA (2 - 6 aprile 2014)
Cinema Quattro Fontane,
Casa del Cinema,
Accademia di Francia a Roma - Villa Medici,
Maxxi - Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo

NAPOLI (7 aprile 2014)
Institut français di Napoli – Palazzo Le Grenoble

BOLOGNA (10 aprile – 11 maggio 2014)
Cineteca di Bologna

PALERMO (12-13 aprile 2014)
Cinema le Rouge et le Noir

TORINO (15-17 aprile 2014)
Museo Nazionale del Cinema

MILANO (7-10 maggio 2014)
Odeon The Space Cinema, Institut français Milano – Palazzo delle Stelline

Sito Ufficiale: institutfrancais-italia.com

 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box