Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 11 Novembre 2016

Martedì 15 novembre, alle 19.15, arriva, in diretta satellitare dall’Opéra di Parigi, “I Racconti di Hoffmann” (Les Contes d’Hoffmann) di Jacques Offenbach nel circuito The Space Cinema

I racconti di Hoffmann

Martedì 15 novembre, alle 19.15, arriva, in diretta satellitare dall’Opéra di Parigi, “I Racconti di Hoffmann” (Les Contes d’Hoffmann) di Jacques Offenbach nel circuito The Space Cinema. Un capolavoro non solo per l’aspetto musicale ma anche per la resa della potenza visionaria dei tre racconti meravigliosi e inquietanti di E.T.A. Hoffmann a cui si ispira, con una spolverata del Faust di Goethe.

Questa opera “fantastica” ritrae il grande poeta del Romanticismo tedesco, sia nelle vesti di narratore sia di protagonista che racconta delle sue passate storie d'amore con Olympia, Antonia e Giulietta mentre il suo cuore è ora catturato da Stella che è la sintesi delle tre donne. Stella è in scena nei panni di Donna Anna del Don Giovanni di Mozart.

Le tre amate fanciulle - una giovane donna/bambola meccanica, un’artista e una cortigiana - si rivelano automi pilotati da personaggi diabolici che le usano per rubare l'anima del malcapitato innamorato. La stessa Stella si farà portar via dal sinistro personaggio di Lindorf e Hoffmann, affranto, verrà consolato dalla Musa per il trionfo dell’arte e la sua rinascita come poeta.

La spettacolare produzione di Robert Carsen, l’affermato regista canadese, mette in luce il genio malinconico di un uomo segnato dalla vita, con una coerenza e un senso del drammatico che stupiscono in questa opera che lascia numerose domande senza risposta. Sotto la direzione di Philippe Jordan abbiamo Ramón Vargas, nel ruolo principale, assieme a Nadine Koutcher, Stéphanie d'Oustrac, Kate Aldrich, Yann Beuron e Roberto Tagliavini, che interpretano le arie leggendarie dell’opera.

Le prevendite sono già aperte. I biglietti sono disponibili on line, sul sito, sull’app e nelle sale The Space Cinema.

THE SPACE CINEMA The Space Cinema, nato nel 2009 dalla fusione di Warner Village Cinema e Medusa Multicinema, è il leader del mercato italiano dell’esercizio cinematografico. A fine 2014 la proprietà della società è passata da 21 Investimenti e Mediaset a Vue Entertainment International, il gruppo fondato nel 2003 nel Regno Unito da Timothy Richards e Alan McNail. Il controllo azionario è nelle mani di due fondi canadesi: Omers e Alberta Investment Management Corporation. Vue è presente in Uk, Irlanda, Germania, Danimarca, Polonia, Lituania, Lettonia e Taiwan con un fatturato di 900 milioni di euro, pari a una volta e mezzo l’intero mercato italiano. La mission di The Space Cinema – 36 multiplex in ogni regione italiana e 79mila posti a sedere- è quella di porre al centro del proprio lavoro lo spettatore a cui offrire l’eccellenza sia per quanto riguarda il livello delle proprie strutture cinematografiche sia nell’offerta sempre più ampia di contenuti esclusivi. Proprio per questo nel 2012 è nato The Space Extra, un palinsesto di contenuti speciali dedicati a cultura, musica, scienza, sport, intrattenimento e arte. www.thespacecinema.it 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion