Abbonamento Annuale Completo al canale di informazione libera

Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 10 Luglio 2014

Il film d’apertura della 71. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, dal 27 agosto al 6 settembre 2014, sarà "Birdman (o Le imprevedibili virtù dell’ignoranza)" di Alejandro González Iñarritu

Birdman di Alejandro González Iñarritu apre Venezia 71.

Il film d’apertura della 71. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, dal 27 agosto al 6 settembre 2014, sarà Birdman (o Le imprevedibili virtù dell’ignoranza) di Alejandro González Iñarritu. Birdman, interpretato da Michael Keaton con Zach Galiflanakis, Edward Norton, Andrea Riseborough, Amy Ryan, Emma Stone e Naomi Watts, è una commedia nera sulla storia di un attore (Michael Keaton) in fase di declino, il quale dopo aver interpretato un supereroe che gli ha dato la fama, è costretto a barcamenarsi tra gli imprevisti e le difficoltà di una messa in scena teatrale a Broadway. Oltre alla carriera gli tocca salvare la famiglia, anche questa in crisi.

Il film è stato scritto dallo stesso regista insieme a Nicolás Giacobone, Alexander Dinelaris Jr. e Armando Bo. Iñarritu è anche produttore con John Lesher, Arnon Milchan, James W. Skotchdopole. La direzione della fotografia è di Emmanuel Lubezki, che ha lavorato di recente con Alfonso Cuaron in Gravity e I figli degli uomini e con Terrence Malick per The Tree of Life e To the Wonder. La scenografia è a cura di Kevin Thompson (Michael Clayton, Funny Games, The Bourne Legacy), le musiche di Antonio Sanchez. Birdman è prodotto da Fox Searchlight Pictures, Regency Enterprises, Worldview Entertainment, New Regency Pictures, Grisbi Productions e dalla francese M. Productions.

La proiezione di Birdman verrà fatta la sera del 27 agosto in Sala Grande del Palazzo del Cinema, dopo la cerimonia d’apertura che sarà condotta da Luisa Ranieri.

Alejandro González Iñarritu è già stato a Venezia nel 2003, quando ha presentato 21 grammi, il quale fece vincere a Sean Penn la Coppa Volpi come miglior attore. Alejandro González Iñarritu aveva conquistato la fama con Amores Perros nel 2000, poi una serie di opere molto ambiziose come la citata 21 grammi e poi Babel del 2006, con la quale ottiene il premio alla Regia al 59mo Festival di Cannes. Insieme a Leonardo Di Caprio sta attualmente lavorando per il thriller The Revenant, un progetto che aveva iniziato nel 2011, adattamento del romanzo omonimo di Michael Punke, sulla storia di un cacciatore di pellicce attaccato da un orso e due banditi che lo lasciano moribondo. The Revenant potrebbe uscire entro il 2015, mentre per Birdman la distribuzione è prevista il 17 ottobre 2014 nel Nord America e già a partire da gennaio 2015 nel resto del mondo.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Per condividere o scaricare questo video: TV Animalista