Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 9 Settembre 2015

La Holding di Andrea Iervolino e Monika Bacardi ha siglato un accordo che consentirà anche di assumere il controllo dei progetti in fase di sviluppo, così come i sequel e i diritti di remake dei film di proprietà della EMG

Monika Barcardi e Andrea Iervolino della AMBI Group

AMBI Group di Andrea Iervolino e Monika Bacardi, holding che si occupa di integrare verticalmente il finanziamento, la produzione e distribuzione di progetti cinematografici e Exclusive Media Group, società di intrattenimento cinematografico, hanno annunciato un accordo in base al quale AMBI acquisirà la maggioranza della cineteca di Exclusive Media Group.

I 400 titoli acquisiti da AMBI Group si estendono su una gamma incredibilmente varia di film, dai blockbuster commerciali a cult (citiamo, tra gli altri, Hamlet, Le Idi di marzo, Memento, Metallica Through the Never, The Mexican, The Way Back, We Were Soldiers e molti molti altri).

Oltre ai titoli della cineteca, AMBI ha acquisito i diritti per lo sviluppo dei progetti cinematografici della EMG, così come sequel e remake di proprietà della EMG. I termini finanziari dell'accordo non sono stati resi noti, ma l’accordo del gruppo AMBI con una delle cineteche di maggior valore nel mondo dell’entertainment irrobustisce sostanzialmente una società che ha già all’attivo dieci film in produzione solo nel 2015 e oltre 15 dello scorso anno.

Tra i film del gruppo AMBI ci sono la favola contemporanea This Beautiful Fantastic con Jessica Brown Findlay e Tom Wilkinson; In Dubious Battle di James Franco, con un cast corale che comprende lo stesso Franco, Nat Wolff, Selena Gomez, Vincent D'Onofrio e Robert Duvall; il film di animazione in 3D per famiglie Arctic Justice: Thunder Squad; il thriller fantascientifico Rupture con Noomi Rapace, Michael Chiklis e Peter Stormare; la commedia romantica All Roads Lead to Rome, con Sarah Jessica Parker; il film drammatico di Barry Levinson The Humbling, con Al Pacino e lo sci-fi thriller d'azione Andron: Black Labyrinth, con Alec Baldwin e Danny Glover.

AMBI Group è una holding che si occupa di produzione, di finanziamento e distribuzione di progetti cinematografici, gestita da Andrea Iervolino e Monika Gomez del Campo Bacardi, Signora di Bayfield Hall, meglio conosciuta come "Monika Bacardi".

Andrea Iervolino ha prodotto, finanziato e distribuito più di 50 lungometraggi, tra cui Il Mercante di Venezia, The Humbling e All Roads Lead to Rome, per citarne solo alcuni. È considerato uno degli imprenditori più giovani e più affermati del cinema italiano.

Iervolino è stato premiato per il suo contributo all'industria cinematografica italiana durante la 71^ Mostra del Cinema di Venezia e, più recentemente, ha ricevuto l'onore di diventare Ambasciatore del cinema italiano nel mondo durante l’ICFF di Toronto.

Lady Monika Bacardi è la vedova di Luis Adalberto Facundo Gomez del Campo Bacardi, Signore di Bayfield Hall, conosciuto come Lord Luis Bacardi (discendente del fondatore Bacardi, ancora una società a conduzione familiare). Rinomata per la sua passione per l'arte e l’amore per la fotografia, Monika Bacardi è una donna d'affari di grande successo che è ora impegnata come produttrice, attraverso AMBI. È anche nota per le sue numerose attività filantropiche.

EXCLUSIVE MEDIA GROUP è una società di intrattenimento cinematografico globale, fondata nel maggio 2008 con il sostegno del gruppo di investimento strategico Dasym. Exclusive Media sviluppa, finanzia, produce, commercializza e distribuisce film commerciali di prestigio e cult. La divisione delle vendite internazionali di Exclusive Media è gestita da professionisti del marketing con esperienza nelle vendite che curano una cineteca di quasi 900 titoli, tra cui quella recentemente acquisita dalla Icon Entertainment International.

[Leggi anche: Si parte con In Dubious Battle di James Franco coprodotto da Ambi Pictures]

Categorie generali: 

Facebook Comments Box