Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 24 Gennaio 2018

Nomad Entertainment ha incontrato Hubert Charuel, il regista di Petit Paysan - un eroe singolare, in occasione dei Rendez-vous di Unifrance a Parigi appena conclusi

Petit Paysan

Nomad Entertainment ha incontrato Hubert Charuel, il regista di Petit Paysan - un eroe singolare, in occasione dei Rendez-vous di Unifrance a Parigi appena conclusi. Insieme anche a Swann Arlaud, protagonista del film, si è parlato della distribuzione in Italia che vede impegnati nel coinvolgimento oltre che della CIA - agricoltori Italiani, Slow Food, UNACMA, IZSAM, anche degli Istituti Agrari della Penisola. Alcuni hanno già manifestato il loro interesse a proiettare Petit Paysan in virtù del valore didattico dell'opera prima di Charuel che solleva numerose questioni inerenti il mondo della zootecnica, tra cui il trattamento etico degli animali da produzione, l’attaccamento al proprio lavoro vissuto quasi in maniera religiosa e rituale e che porta al cinema un tema di grande attualità quale è il ritorno alla vita di campagna delle giovani generazioni impegnate a scrivere un nuovo capitolo dell’imprenditoria agricola del nostro paese.

Di seguito sinossi più trailer del film:
SINOSSI                      
Pierre, un giovane allevatore di mucche da latte, è legato anima e corpo alla sua terra e ai suoi animali. Il futuro dell'azienda familiare però è messo in pericolo quando un'epidemia vaccina si diffonde in Francia. Il protagonista sarà trascinato in un vortice di colpe e speranze da cui sarà sempre più difficile uscire, spingendolo sino ai limiti estremi della legalità pur di salvare i suoi amati animali.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box