Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 6 Ottobre 2017

Nelle multisale del Circuito sarà proiettato il lungometraggio dedicato all’auto da corsa rivoluzionaria che ha dato inizio allo straordinario decennio di vittorie della Ferrari

Il motore Ferrari 312B

Dal 9 all’11 ottobre nelle multisale del circuito UCI Cinemas sarà proiettato Ferrari 312B, l’evento speciale dedicato alla storia di una delle auto da corsa più belle e innovative di sempre. Diretto da Andrea Marini, prodotto da Tarpini Production e distribuito da Nexo Digital, il lungometraggio racconta su grande schermo una storia di uomini e motori, ma soprattutto una storia di passioni.

È il 1970 quando Mauro Forghieri, ingegnere e capo progettista della Ferrari, decide di far debuttare in pista un nuovo modello di auto sostenuto dalla potenza di un motore rivoluzionario, il mitico V12 contrapposto della Ferrari 312B: il primo motore “piatto” della storia delle corse, progettato in origine per una fabbrica aeronautica americana “per poter stare nell’ala di un aereo”. Nasce così la Ferrari 312B, che debutta nel 1970 permettendo ai suoi piloti di punta, Jacky Ickx e Clay Regazzoni, di vincere quattro Gran Premi e di gareggiare fino all’ultimo per il titolo mondiale. Ma è soprattutto a partire dalla rivoluzione inaugurata da questa vettura, una delle auto più belle e più potenti che la fabbrica di Maranello abbia mai progettato, che si apre per la Ferrari uno straordinario periodo di vittorie che dura almeno un decennio (1970-1980) con 37 vittorie nei Gran Premi, 4 titoli mondiali costruttori e 3 titoli mondiali piloti.

A 46 anni dal debutto della Ferrari 312B, l’ex pilota Paolo Barilla ha deciso di farla gareggiare ancora una volta sul circuito di Montecarlo, nella competizione riservata ogni due anni alle auto storiche. Per fare questo Barilla si è affidato a Mauro Forghieri, l’uomo che nel 1970 l’aveva concepita, e a un appassionato team di meccanici. La macchina è stata così completamente restaurata da Motortecnica e preparata per il grande ritorno.

Ferrari 312B è un viaggio nello spirito indomito della F1 e ne ripercorre l’età d’oro attraverso le testimonianze di piloti capaci di imprese memorabili: Niki Lauda, Jacky Ickx, Jackie Stewart, Gerhard Berger, Damon Hill sono le voci principali e i testimoni di un’intera epoca in cui la sfida cavalleresca, la competizione, l’aggressività e l’ambizione erano risultato di una passione senza tregua. La stessa passione che nel film mettono in campo l’ingegner Forghieri e il suo team di meccanici per riportare in pista e preparare al meglio la Ferrari 312B, finendo per essere, alla pari dei piloti più titolati, i rappresentanti più degni della visione delle corse e della vita che aveva lui, il Drake, Enzo Ferrari.

L’amore del regista per questa storia fa il resto, mixando sapientemente nel film velocità, rischio, bellezza e suono e rendendolo un’esperienza unica ed emozionante. Il lungometraggio porta sul grande schermo la vita dei meccanici, quella dei progettisti e quella dei piloti, se ne condividono esaltazioni, momenti di scoraggiamento e di speranza.

Le multisale che proietteranno Ferrari 312B dal 9 all’11 ottobre alle 18:30 e alle 21:00 sono: UCI Bicocca (MI), UCI Campi Bisenzio (FI), UCI Casoria (NA), UCI Montano Lucino (CO), UCI Firenze, UCI Fiumara (FE), UCI Lissone (MB), UCI Cinepolis Marcianise, UCI Venezia Marcon, UCI Messina, UCI Mestre, UCI Molfetta (BA), UCI Moncalieri (TO), UCI Orio, UCI Parco Leonardo (RM), UCI Pioltello (MI), UCI Porta di Roma, UCI Reggio Emilia, UCI RomaEst, UCI Romagna Savignano sul Rubicone, UCI Torino Lingotto, UCI Verona.

Quelle che lo proietteranno il 9 ottobre alle 18:30 e alle 21:00 e il 10 e 11 ottobre alle 21:00 sono: UCI Ancona, UCI Arezzo, UCI MilanoFiori, UCI Showville Bari, UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Cagliari, UCI Certosa (MI), UCI Curno (BG), UCI Ferrara, UCI Fiume Veneto (PN), UCI RedCarpet Matera, UCI Palariviera, UCI Perugia, UCI Piacenza, UCI Porto Sant’Elpidio, UCI Sinalunga.

Quelle che parteciperanno alle proiezioni il 9 ottobre alle 18:30 e alle 21:00 e il 10 ottobre alle 21:00 sono invece: UCI Alessandria, UCI Bolzano, UCI Catania, UCI Palermo, UCI Senigallia (AN), UCI Villesse (GO), UCI Pesaro, (FM).

UCI Gualtieri parteciperà alle proiezioni il 9 ottobre alle 18:30 e alle 21:00.

All’UCI Casoria, all’UCI Cagliari, all’UCI Catania, all’UCI Cinepolis Marcianise, all’UCI Messina, all’UCI Venezia Marcon, all’UCI Pesaro, all’UCI Senigallia e all’UCI Matera il prezzo del biglietto è pari all’intero e al ridotto previsto per il giorno. Nelle restanti multisale il costo è di 11 euro per l’intero e 9 euro per il ridotto. È possibile acquistare i biglietti presso le casse delle multisale aderenti, tramite App gratuita di UCI Cinemas per dispositivi Apple, Android e Windows Phone e sul sito www.ucicinemas.it. I biglietti paper-less acquistati tramite App e i biglietti elettronici acquistati tramite sito danno la possibilità di evitare la file alle casse con –FILA+FILM. Il pubblico può comunque acquistare i biglietti anche tramite il call center (892.960) e le biglietterie automatiche self-service presenti sul posto. Per maggiori informazioni visitare il sito www.ucicinemas.it o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas all’indirizzo: www.facebook.com/home.php#!/ucicinemasitalia. In alternativa contattare il call center al numero 892.960.

FERRARI 312B, prodotto da Tarpini Production, è distribuito al cinema da Nexo Digital con i media partner Radio DEEJAY, MYmovies.it, Tuttosport e Corriere dello Sport.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box