Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 3 Aprile 2014

L'autore canadese Denis Villeneuve in trattativa con Emily Blunt per il thriller Sicario e con Amy Adams per il film fantascientifico The story of your life

Emily Blunt e Amy Adams

Infermabile Denis Villeneuve, ormai lanciatissimo a Hollywood. Dopo i successi di Prisoners ed Enemy, entrambi con Jake Gyllenhaal, l'autore canadese potrebbe lavorare con Emily Blunt nel suo prossimo progetto, Sicario. Produce l'esperto dell'action Basil Iwanyk (I mercenari – The expendables, The Town, Scontro tra titani), mentre la sceneggiatura è stata affidata a Taylor Sheridan, che avrà il compito di trasporre su grande schermo  la storia di un'agente dell'Arizona in viaggio con dei mercenari per rintracciare un boss della droga. 

Ma non è tutto qui. Dopo Sicario, le cui riprese sono previste quest'estate, Villeneuve passerà immediatamente al set di Story of your life, cambiando totalmente genere per virare alla fantascienza. Tratto da un racconto di Ted Chiang, il film racconterà di una donna reclutata dall'esercito per comunicare con gli alieni appena sbarcati in massa sulla Terra. Ad interpretare la protagonista potrebbe essere Amy Adams, fresca di nomination all'Oscar per la sua performance in American Hustle – L'apparenza inganna

Due film al femminile quindi, che confermano una certa tendenza del cinema hollywoodiano in questi ultimi tempi. Basti pensare a Maleficent con Angelina Jolie, in uscita fra le nostre sale a fine maggio, o ai successi di opere come Frozen o Hunger Games al botteghino. Pellicole incentrate su protagoniste femminili capaci di mettere in secondo piano quelle maschili, in un autentico esplodere di girl power. Una nuova sfida per Denis Villeneuve, che in Prisoners si era concentrato in un compattissimo cast composto prevalentemente da uomini, da Hugh Jackman a Paul Dano. 

Sembrano così lontani i tempi di Polytechnique e Incendies – La donna che canta, che lanciarono il talento dell'autore canadese nella piattaforma mondiale dei Festival, da Toronto a Venezia. Ora Villeneuve cavalca l'onda del suo successo, e attendiamo di vedere cosa riuscirà a tirare fuori da due attrici del calibro di Emily Blunt ed Amy Adams, tra le migliori interpreti dell'attuale panorama hollywoodiano. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box