Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 13 Dicembre 2017

Dal 9 all’11 marzo a Milano la prestigiosa fiera italiana in ambito Movies, Comics and Games. La 25° edizione, più ricca per spazi espositivi e offerta culturale ed entertainment, è affidata all’Agenzia Imageware per le Relazioni Pubbliche

Cartoomics 2018

UpMarket, società produttrice e organizzatrice di Cartoomics, ha scelto Imageware per le attività di comunicazione e media relation per la 25° edizione della manifestazione, che si terrà dal 9 all’11 marzo 2018 a Milano.

Cartoomics è una fra le più importanti fiere italiane dei settori Movies, Comics and Games; nata nel 1992 per offrire un punto d’incontro privilegiato tra i professionisti operanti nel settore del fumetto e gli appassionati, nel corso degli anni si è arricchita di nuovi legami con i generi vicini, diventando oggi contesto fondamentale per la produzione culturale, la creatività e l’entertainment, interessando ampie fasce di pubblico.

Cinema, editoria, graphic novel, videogame, giochi da tavolo e di ruolo, letteratura fantasy e di fantascienza sono solo alcuni dei settori che stanno innovando l’offerta entertainment della manifestazione che oggi accoglie un grande numero di editori e di brand che spaziano dall’innovazione tecnologica all’Education.

Acquisita 10 anni fa da UpMarket, che ha ideato nuove strategie per valorizzare gli espositori ed estendere l’offerta espositiva e culturale per le persone, Cartoomics ha registrato un successo in costante crescita, quadruplicando il numero di visitatori e raddoppiando quello degli espositori con la presenza di Brand e organizzazioni prestigiose a livello globale.

Nel 2018, la manifestazione si espanderà ulteriormente sia negli spazi fisici sia nell’offerta entertainment affidandosi all’Agenzia nella gestione della comunicazione in occasione dell’edizione che segna una tappa importante, il suo 25° compleanno.

In programma negli spazi di FieraMilanoRho con un ampliamento da due a tre padiglioni per un totale di 45.000 metri quadrati espositivi, la fiera offrirà, infatti, un ricco panel di appuntamenti ed eventi, workshop, la presenza di guest star internazionali, incontri con autori e registi e numerose novità come l’area dedicata ai bambini e le nuove sezioni “Horror” e “Western”.

“Nel corso degli anni, Cartoomics ha quadruplicato il numero di visitatori, contando 80.000 ingressi solo l’anno scorso, e raddoppiato quello di espositori, 330 nel 2017, diventando una delle prime manifestazioni di settore“, dichiara Angelo Altamura, Amministratore Delegato di UpMarket. “Grazie alla ricchezza e alla qualità dei contenuti, Cartoomics da manifestazione dedicata al «divertimento nerd» è oggi punto di riferimento per ampie fasce di pubblico. Accanto ai più affezionati cosplayer, protagonisti di ogni edizione, accogliamo le famiglie e persone di ogni età ed estrazione; e questo richiede un nuovo modo di comunicare con audience differenti e un’attenzione particolare ai canali seguiti dai più giovani. Con Cartoomics è cambiato il settore dell’entertainment e mai come ora è necessario creare una nuova sinergia valorizzando l’aspetto ludico, creativo e culturale”.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box