Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 19 Agosto 2014

L'attore e produttore dimostra un entusiasmo significativo per la trasposizione cinematografica del videogioco "Assassin's Creed", previsto nelle sale tra un anno. Fassbender ha fiducia nel regista Justin Kurzel, che lo diresse in "Macbeth"

Assassin's Creed e Fassbender

Da tempo si parla dell'adattamento cinematografico del videogioco Assassin's Creed e Michael Fassbender ha voluto dire la sua sul film previsto nelle sale per il 7 agosto 2015. L'attore e produttore ha confermato a IGN di essere ancora legato al progetto - che è in fase di sviluppo dello script - e ha spiegato in che modo il film potrà essere fedele all'originale. "Noi vogliamo assolutamente rispettare il gioco: ci sono così tanti aspetti cool nel videogioco che ci stiamo veramente perdendo le giornate per capire cosa siamo in grado di utiizzare e cosa invece no, ma siamo intenzionati anche a portare nuovi elementi nel progetto, una sorta di nostra personale versione che esiste già nel gioco. Comunque quello che faremo è un lungometraggio, quindi l'approccio è quello di un film e non di un videogame; ma io amo il mondo alternativo di Assassin's Creed: non gioco spesso con i videogame in realtà, ma quando ho incontrato i ragazzi di Ubisoft e loro hanno iniziato a spiegarmi come è strutturato questo universo e l'idea di una memoria nel DNA, beh, ho trovato questa una teoria scientifica molto affascinante".

Continua Fassbender, "ho pensato che fosse così ricco di spunti e alla possibilità di diventare un prodotto cinematografico. Così sono davvero eccitato all'idea di procedere e stiamo davvero lavorando duramente per essere sicuri di poter avere il meglio del progetto originale". L'attore ha parlato anche del regista Justin Kurzel, salito a bordo del progetto in Aprile: "Penso che ci sia una sola cosa che Justin può fare, cioè dirigere un film. Lo conosco da quando abbiamo lavorato insieme in Macbeth e la sua ottica è fantastica secondo me; Adam, il direttore della fotografia che lavora con lui, è incredibile. Sono un grande team e Justin sa trattare i colleghi e l'intera troupe in un modo che mi entusiasma".

Bill Collage e Adam Cooper, che hanno di recente scritto il prossimo film epico di Ridley Scott Exodus: Gods and Kings, hanno scritto l'ultima versione dello script. Fassbender sarà anche produttore in collaborazione con Frank Marshall.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box