Abbonamento Annuale Completo al canale di informazione libera

Ritratto di Luca Carbonaro
Autore Luca Carbonaro :: 5 Ottobre 2016

Siete curiosi di sapere quali siano i cinque videogiochi usciti su PC che hanno ispirato le grandi produzioni di quest'anno? Questo è l'articolo che fa per voi

PC Games

Il 2016 è stato un anno davvero proficuo per il settore videoludico, con tanti titoli di successo che hanno infiammato PC e console di tutto il mondo. Molti di questi, però, si sono chiaramente ispirati a grandi classici del genere, usciti prevalentemente su PC negli anni '90. Vuoi per le meccaniche ripetitive, vuoi per le tempistiche diverse e per un sentore di deja-vu, in pochi sono riusciti a guadagnarsi l'alone di capolavoro. Di seguito vi elenchiamo i cinque titoli essenziali che hanno ispirato le grandi produzioni di quest'anno.

1) Ultima Underworld: The Stygia Abyss - Deus Ex: Mankind Divided
Ultima Underworld è considerato da molti il capostipite dei giochi RPG ed il suo concept è stato ripreso da altri futuri titoli, in primis la saga di Deus Ex. Ultima Underworld è ambientato nel mondo fantasy della serie Ultima, e si colloca all'interno del Great Stygian Abyss, un vasto mondo sotterraneo che è il resto di una antica civiltà. Il giocatore assume il ruolo di Avatar con il compito di trovare la figlia rapita del conte.

2) Half-Life - Homefront: The Revolution
Half-Life è un videogioco cult che non ha bisogno di presentazioni. La punta di diamante prodotta da Valve ha ottenuto riconoscimenti e premi in tutte le categorie ed ha rinnovato, con il suo storytelling formidabile e le meccaniche di gioco sensazionali, il genere FPS. Homefront, purtroppo, non è riuscito a replicare lo stesso successo, seppur condivida un'ambientazione simile in un futuro distopico, ed è risultato meno convincente del predecessore. Sicuramente un'occasione sprecata.

3) System Shock 2 - Bioshock: The Collection
La saga di Bioshock è considerata una delle più belle nel panorama videoludico della scorsa generazione e grazie alla remastered uscita quest'anno i giocatori potranno tuffarsi, ancora una volta, nella splendida ed enigmatica città subacquea di Rapture. Non molti sanno, però, che il creatore del primo capitolo, Ken Levine, aveva lavorato anche alla celebre saga di System Shock ed era evidente che quest'ultimo volesse omaggiare il suddetto titolo nella sua creazione. Due IP simili ma al tempo stesso profondamente diverse, che hanno rivoluazionato totalmente l'industria.

[Leggi anche: J.J.Abrams potrebbe annunciare a breve un film su Portal]

4) Quake/Team Fortress - Overwatch
Overwatch è stata una delle hit videoludiche del 2016, vendendo milioni di copie e convincendo pubblico e critica. Il successo di questo titolo è da riscontrare nel divertente multiplayer e nelle meccaniche di gioco differenti dai soliti titoli proposti, vedi Battlefield e Call of Duty. Overwatch trae ispirazione, senza alcun dubbio, da Quake e Doom, due capisaldi del genere shooter che, negli anni '90, hanno infiammato i PC di tutto il mondo. Il concept del gioco, però, che ruota attorno ad un lavoro di squadra ottimale per raggiungere gli obiettivi di gioco, deve molto all'iconico Team Fortess Classic.

5) Thief: The Dark Age - Dishonored 2
Il primo capitolo di Thief, uscito nel lontano 1998, è un capolavoro in termini di gameplay ed estetica steampunk, che ha rivoluzionato il genere dello stealth, poi implementato da futuri grandi titoli come Metal Gear Solid, Hitman e Splinter Cell. Sebbene il titolo di Bethesda sostituisca la tematica dei furti con quella degli assassini, il concept strutturale di gioco è lo stesso ed il personaggio di Corvo ha molte somiglianze con quello di Garret. Vi ricordiamo che Dishonored 2 uscirà su PC e console il prossimo 11 novembre ed avrà un nuovo personaggio ed un'ambientazione nuova di zecca.

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Per condividere o scaricare questo video: TV Animalista