Ritratto di Alessandro Guatti
Presentazione

Amante del cinema e delle serie tv, laureato in Storia e critica del cinema presso il DAMS di Bologna e specializzatosi in Cinema, televisione e produzione multimediale con una tesi di studi culturali sull’identità e la memoria nel cinema israeliano contemporaneo (110 con lode), delinea la sua attività professionale nell'ambito della critica cinematografica e del videomaking.  Per quanto riguarda la critica, ha iniziato scrivendo su "Il Melegnanese" e "Microonde". È ora redattore di Cinemacritico.it, pubblica articoli e recensioni sul suo blog (www.myplaceintheweb.wordpress.com) e ha ideato la rubrica di videorecensioni Scelto per voi per la Melegnano webtv. Dopo aver tenuto alcune conferenze presso l’Associazione Culturale Spazio Aperto di Via dell’Arco a Santa Margherita Ligure (GE), nel 2013 ha avviato un progetto didattico di storia e critica del cinema destinato ad alcune scuole superiori della provincia di Milano, affrontando questioni legate ai generi cinematografici e al  cinema italiano. In qualità di videomaker, si è orientato verso produzioni legate all'ambito teatrale e musicale: primo su tutti Magnificat, con Valentina Cortese, Roberto Gini e Elena Spotti. Ha realizzato videoclip per il James Thompson Project (A man called Legend); video promozionali e videoclip per l’ensemble Polypop (Dieci ragazze); documentari (The first International Seminar of 17th Century Music, presso il Conservatorio di Tel Aviv); riprese di concerti. 

Facebook-profile-Alessandro-Guatti

Google-profile-Alessandro-Guatti

Linkedin-profile-Alessandro-Guatti