Presentazione

Giulia Marras nasce su un'isola e viene cresciuta a pane e horror dalla madre, a Bergman e Antonioni dal padre. A 18 anni scappa via dall'isola, tenta varie strade ma alla fine si butta sulla storia e critica del cinema. Si laurea nel 2009 con una tesi sul cinema di Wes Anderson, continua a scrivere sempre di più e intanto prende anche la Specialistica in Editoria Multimendiale. Divora ogni tipologia di film ma le folgorazioni cinefile sono sporadiche però potentissime: Werner Herzog, Lars Von Trier, Gus Van Sant, Stanley Kubrick, Ingmar Bergman, Wim Wenders, Harmony Korine, Nanni Moretti; ma tra serie tv, recuperi di vecchie perle, autori sconosciuti e cinema contemporaneo, è contenta che ci sia sempre qualcosa di nuovo da scoprire. Ama ancora leggere e studiare libri sul cinema. Ogni tanto sogna di tornare nell'isola.

facebook-profilo-giulia-marras

google-profilo-giulia-marras

twitter-account-giulia-marras

linkedin-profilo-giulia-marras