Ritratto di Silvia Ricciardi
Autore Silvia Ricciardi :: 6 Luglio 2015

Timothy Spall è ora in trattative per il ruolo di Sir Ian Paisley nel lungometraggio "The Journey". Nick Hamm sarà alla regia, mentre lo script è stato affidato a Colin Bateman.

Timothy Spall

Timothy Spall, l’attore che ha recentemente condotto sul grande schermo il pittore inglese Turner è ora in trattative per un nuovo ruolo, quello di Sir Ian Paisley nel lungometraggio The Journey. Nick Hamm è stato chiamato alla regia, mentre lo script è stato affidato a Colin Bateman. Hamm figura anche come produttore della pellicola insieme a Mark Huffam e Piers Tempest.

Il lungometraggio propone uno spaccato della storia che ha origini nel Nord Irlanda e vede la contrapposizione tra due implacabili nemici, ossia il leader del partito democratico Ian Paisley e il politico del partito repubblicano irlandese Sinn Fein nella persona di Martin McGuinness, i quali sono costretti a partire per un viaggio insieme, un viaggio che il condurrà ad importanti cambiamenti che investiranno il corso della storia moderna. Proprio durante il viaggio che li vede protagonisti fianco a fianco i due uomini politici riusciranno a guardare oltre le loro azioni svolte in passato l’uno contro l’altro ed inizieranno a tessere una duratura amicizia che condurrà il duo ad essere conosciuto come  “The Chuckle Brothers”.

Le riprese inizieranno verso metà settembre in locations scelte nel Nord Irlanda e sul territorio scozzese. Nonostante il periodo di inizio riprese sia già stato fissato, i produttori sono ancora alla ricerca dell’attore che interpreterà la figura di McGuinness.

La IM Global si è presa l’onere di finanziare il progetto insieme alla Northern Ireland Screen  e si occuperà della vendita della pellicola in tutto il mondo. La IM Global non ha solamente questo titolo in serbo per il suo pubblico, ma ad esempio curerà anche l’uscita di Secret In Their Eyes, film che vanta la presenza di Julia Roberts, Nicole Kidman e Chewitel Eijofor, e ancora Collide, con Nic Hoult, Felicity Jones, Ben Kingsley e Anthony Hopkins e  Incarnate che vede tra gli interpreti Aaron Eckhardt.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box