Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 16 Dicembre 2016

Da "La La Land" di Damien Chazelle a "Manchester by The Sea" di Kenneth Lonergan, ecco i favoriti come Miglior Sceneggiatura Originale agli Oscar 2017

Oscar

Grande frenesia per le major hollywoodiane, attualmente impegnatissime con le loro campagne in vista degli Oscar 2017. L'ultima novità è che per la categoria Miglior Sceneggiatura Originale, Moonlight di Barry Jenkins e Loving di Jeff Nichols sono stati ritenuti non idonei, e quindi spostati tra gli script Non Originali, lasciando la gara ancora più aperta.

Due i titoli che partono come strafavoriti: da una parte, La La Land di Damien Chazelle, e dall'altra, Manchester By The Sea di Kenneth Lonergan. Le rimanenti tre posizioni sono tutte da indovinare, anche se in un mondo giusto e corretto, l'Academy nominerebbe due opere decisamente originali come The Lobster di Yorgos Lanthimos e Toni Erdmann di Maren Aden. Conoscendo i gusti della giuria, però, è più facile che la spuntino Zootropolis della Disney, 20th Century Women di Mike Mills, Hell or High Water di David Mackenzie o Hacksaw Ridge di Mel Gibson. 

Le nomination degli Oscar, ricordiamo, saranno annunciate il 24 gennaio, mentre la consueta Notte delle Stelle si svolgerà il 26 febbraio. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box