Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 23 Gennaio 2019

Arriva nelle multisale del Circuito il documentario Chi Scriverà la Nostra Storia di Roberta Grossman sul gruppo segreto che si è impegnato a rivelare le menzogne dei nazisti tramite la forza di carta e penna

Chi scriverà la nostra storia

Il 27 e 28 gennaio nelle multisale del Circuito UCI Cinemas arriva Chi Scriverà la Nostra Storia, il documentario diretto da Roberta Grossman e distribuito da Wanted che porta per la prima volta sul grande schermo la storia di Emanuel Ringelblum e dell’archivio di Oyneg Shabes. Oyneg Shabes (“La gioia del Sabato” in yiddish) è il nome in codice del gruppo segreto di giornalisti, ricercatori e capi della comunità, guidati appunto da Ringelblum, che decise di combattere le menzogne e la propaganda dei nazisti con carta e penna anziché con le armi e con la violenza.

Il documentario è narrato da Joan Allen e Adrien Brody e intreccia immagini dei testi d’archivio con nuove interviste e rari filmati arricchiti da ricostruzioni storiche che permettono allo spettatore di essere trasportato all’interno del Ghetto e delle vite di quei coraggiosi combattenti della resistenza.

Le multisala UCI che proietteranno Chi Scriverà la Nostra Storia il 27 gennaio alle 11:00 e il 28 gennaio alle 20:00 sono: UCI Ancona, UCI Arezzo, UCI MilanoFiori, UCI Showville Bari, UCI Bicocca (MI), UCI MilanoFiori, UCI Bolzano, UCI Cagliari, UCI Luxe Campi Bisenzio (FI), UCI Casoria (NA), UCI Certosa (MI), UCI Montano Lucino (CO), UCI Curno (BG), UCI Firenze, UCI Fiume Veneto (PN), UCI Fiumara (GE), il Multisala Gloria by UCI Cinemas, UCI Lissone (MB), UCI Cinepolis Marcianise, UCI Mestre, UCI Moncalieri (TO), UCI Orio, UCI Palermo, UCI Parco Leonardo (RM), UCI Perugia, UCI Pesaro, UCI Pioltello (MI), UCI Porta di Roma, UCI Porto Sant’Elpidio, UCI Reggio Emilia, UCI RomaEst, UCI Romagna Savignano sul Rubicone, UCI Torino Lingotto, UCI Luxe Venezia Marcon, UCI Verona, UCI Villesse.                                                           

Quelle che lo proietteranno il 28 gennaio alle 20:00 sono invece: UCI Alessandria, UCI Bicocca (MI), UCI Catania, UCI Showville Bari (BA), UCI Ferrara, UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Messina, UCI Molfetta (BA), UCI Piacenza, UCI Red Carpet Matera, UCI Senigallia (AN), UCI Sinalunga, UCI Jesi (AN), UCI Fano (PU), UCI Palariviera (San Benedetto del Tronto), UCI Seven Gioia del Colle (BA), UCI Gualtieri.

Il costo del biglietto per domenica 27 gennaio è di 7 euro per l’intero e 5,50 euro per ridotto e convenzionati. La tariffa prevista per lunedì 28 gennaio è invece pari all’intero e al ridotto festivo.. È possibile acquistare i biglietti presso le casse delle multisale aderenti tramite App gratuita di UCI Cinemas per dispositivi Apple, Android e Windows Phone e sul sito www.ucicinemas.it. I biglietti paper-less acquistati tramite App e i biglietti elettronici acquistati tramite sito danno la possibilità di evitare la file alle casse con –FILA+FILM. Il pubblico può comunque acquistare i biglietti anche tramite il call center (892.960) e le biglietterie automatiche self-service presenti sul posto. Per maggiori informazioni visitare il sito www.ucicinemas.it o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas all’indirizzo: www.facebook.com/ucicinemasitalia. In alternativa contattare il call center al numero 892.960.

SINOSSI – CHI SCRIVERÀ LA NOSTRA STORIA
Nel novembre del 1940 i nazisti rinchiusero 450 mila ebrei nel ghetto di Varsavia. Un gruppo segreto composto da giornalisti, ricercatori e capi della comunità, guidato dallo storico Emanuel Ringelblum e conosciuto con il nome in codice Oyneg Shabes (“La gioia del Sabato” in yiddish), decise di combattere le menzogne e la propaganda dei feroci oppressori con carta e penna anziché con le armi e con la violenza.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box