Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 14 Giugno 2017

Quentin Tarantino ha tante volte suggerito importanti regole per raggiungere il successo come cineasta. Vediamole in un video

Quentin Tarantino

Quentin Tarantino ha tante volte suggerito importanti regole per raggiungere il successo come cineasta. Nel suo caso è interessante poiché la sua carriera è iniziata proprio da zero, non essendo il figlio d'arte che ha già un lasciapassare nel dorato mondo di Hollywood.

Ecco le sue dieci regole nel video montaggio di Evan Carmichael:

  1. Prima di tutto muoversi, vale a dire andare via dalla propria città da giovane, soprattutto se la città di origine non promette niente di buono...
  2. Farsi notare dalle persone o comunque conoscere a menadito il mercato. E del resto Tarantino lavorò in una videoteca divorando tutti i film e imparando a recitare già vedendo gli attori in azione.
  3. Cominciare a girare un film molto presto mettendosi anche in gioco come soggetto del film. Tarantino girò nel 1980 un video sul compleanno di un suo amico.
  4. Segui la tua via senza paura. In questo senso Tarantino ebbe un gran coraggio proprio con Le iene.
  5. Cercare di espandere la propria visione. Proprio Le iene scombussolò il cinema di quegli anni.
  6. Non ti preoccupare mai di quello che fai, ma fallo e basta. E questa è perfetta per il carattere di Quentin Tarantino.
  7. Naturalmente trovare il giusto equilibrio non guasta e qui il nostro si riferisce a mantenere sempre quell'aria da indipendente o almeno non essere divorato dagli studi che magari potrebbero convincerlo a dirigere progetti non nelle sue corde al 100 per cento.
  8. Occorre poi reinventarsi. Beh su questo punto Tarantino ha fatto quello che ha potuto...
  9. Trovare il proprio processo creativo. Naturalmente questo è davvero importante per realizzare qualcosa di originale.
  10. Essere sempre coinvolto a livello di emozioni.

Questa rosa di consigli è estrapolata da innumerevoli interviste ed interventi. Magari ascoltate con calma più volte i vari brani presenti nel video. Ne vale davvero la pena.

Buona visione!

Categorie generali: 

Facebook Comments Box