Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 25 Maggio 2014

Quentin Tarantino pensa di utilizzare al meglio gli scarti di montaggio di Django Unchained, che ammonterebbero ad una durata di ben 90 minuti

Kerry Washington in Django Unchained

Quentin Tarantino pensa di utilizzare al meglio gli scarti di montaggio di Django Unchained, che ammonterebbero ad una durata di ben 90 minuti. Proprio nel corso dell’appena concluso Festival di Cannes, Tarantino ha dichiarato al quotidiano USA Today che potrebbe realizzare una miniserie tv di quattro ore con Django Unchained, uscito nel 2012, e che si guadagnò anche l’Oscar per la sceneggiatura originale.

L’idea di Tarantino è di offrire ai circuiti delle televisioni via cavo un prodotto in quattro puntate di un’ora ciascuna. Tra le scene che faranno parte della miniserie ci sono soprattutto quelle che riguardano la moglie di Django, Broomhilda (Kerry Washington), che furono eliminate in postproduzione.

Con questa miniserie il pubblico potrebbe così vedere più tranquillamente e senza annoiarsi un’opera di quattro ore.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box