Ritratto di Silvia Ricciardi
Autore Silvia Ricciardi :: 28 Maggio 2015

Non più diretto da Kathryn Bigelow, ma da Ericson Core, il remake di "Point Break" non vanta più la presenza degli attori Patrick Swayze e Keanu Reeves, sostituiti da Luke Bracey e Edgar Ramirez

Point Break

Nel 1991 uscì il lungometraggio Point Break – Punto di rottura che consacrò Kathryn Bigelow come una delle registe di sesso femminile più apprezzate nel panorama hollywoodiano, tanto che divenne la prima donna  a vincere il Premio Oscar alla regia con The Hurt Locker. Ebbene il 25 dicembre prossimo uscirà il remake tanto atteso di Point Break, di cui potete vedere la locandina ufficiale!

Questa volta diretto da un regista di sesso maschile, Ericson Core, la pellicola non vanta più la presenza degli attori Patrick Swayze e Keanu Reeves. All’epoca il compianto Patrick Swayze, scomparso a soli 57 anni nel 2009, aveva già raggiunto la notorietà distinguendosi in altre pellicole, mentre Keanu Reeves era un attore ancora poco conosciuto, ma l’interpretazione che offrì in Point Break gli fece agguantare presto il successo!

La Warner Bros ha rilasciato la locandina ufficiale del remake di Point Break. Gli attori che sono stati chiamati a sostituire i due colossi Swayze-Reeves sono Luke Bracey e Edgar Ramirez. La storia di cui parla Point Break – Punto di rottura ruota intorno ad una banda di particolari rapinatori che ama il surf e gli sport estremi e riesce a portare a termine i crimini di cui si macchia periodicamente attraverso modi estremi del tutto ingegnosi e stravaganti! Johnny Utah (nell’originale interpretato da Keanu Reeves, mentre nel remake da Luke Bracey) è un giovane poliziotto dell’FBI che riesce ad infiltrarsi nella pericolosa banda. Nel corso dell’indagine Utah diventerà molto amico dei membri della banda, in particolare del loro leader, Bodhi (nell’originale interpretato da Patrick Swayze, mentre nel remake da Edgar Ramirez). L’amicizia condurrà entrambi ad inevitabili conseguenze.

Oltre al cambiamento riguardante i nominativi dei due protagonisti, la trama del remake sembra contare ben poche differenze rispetto all’originale del 1991. Per esempio la banda di rapinatori del film che debutterà a dicembre prossimo è più dedita agli sport estremi che al surf e sembra agire per un qualche tipo di ideale anarchico, mentre nel film di Kathryn Bigelow eseguiva rapine principalmente per autosostenersi e quindi pagarsi da vivere. 

Locandina ufficiale di Point Break

Categorie generali: 

Facebook Comments Box