Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 5 Febbraio 2018

Stasera in tv: i film su Sky e sul digitale terrestre oggi lunedì 5 febbraio. Trai i più interessanti risaltano Regole d'onore, Se mi lasci ti cancello, I ragazzi stanno bene e Trainspotting 2

Se mi lasci ti cancello

Stasera in tv: i film su Sky e sul digitale terrestre oggi lunedì 5 febbraio. Trai i più interessanti risaltano Regole d'onore, Se mi lasci ti cancelloI ragazzi stanno bene e Trainspotting 2.

Sono quasi tutti sul digitale terrestre i film che segnaliamo per voi questa sera.

Iniziamo con Regole d'onore di William Friedkin su Cine Sony alle ore 21:00. Con Tommy Lee Jones e Ben Kingsley il regista culto Friedkin confeziona un solido thriller sempre animato da tensioni e ambiguità psicologiche. Tratto distintivo del suo cinema è anche quello di immergersi nelle storie più sporche, e cosa c'è di meglio che un ritorno a casa di un marine del Vietnam, quasi eroe, ma che si ritrova ad affrontare un lurido processo contro di lui. Sempre scurissime le ambientazioni, senza effetti digitali che stanno un po' rovinando il cinema di oggi. Musiche di Mark Isham.

Andiamo al secondo film per cui ne vale la pena passare quasi due ore in poltrona. Ovvero quel geniaccio di Michel Gondry che dirige una coppia davvero strepitosa come Jim Carrey e Kate Winslet. Il titolo originale, Eternal Sunshine of the Spotless Mind (L'eterno splendore di una mente immacolata), è ben altra cosa rispetto al telefonato "Se mi lasci ti cancello" riferito appunto alla dinamica della storia, scritta da un certo Charlie Kaufman (Essere John Malkovich), incentrata sulle dinamiche della memoria quando si cerca di modificarla per eliminare i brutti ricordi come per esempio una relazione amorosa andata male. Film unico, originale, impossibile, ma pienamente riuscito, grazie a tutto il cast tecnico artistico. Alle 21:00 su Iris.

Terzo suggerimento è per un film, magari poco conosciuto, ma di un'autrice importante nel panorma queer come Lisa Cholodenko. La quale sceglie una storia molto forte che parla di una coppia lesbica in cui la figlia adottata va alla ricerca del padre, un anonimo donatore di seme maschile, ma che può essere rivelato nel caso abbia espresso il suo consenso, al momento della donazione. Ovviamente quello che ne segue lo potete anche immaginare. Commedia fuori dai denti con grandi interpreti come Annette Bening, Julianne Moore e Mark Ruffalo. Stanno tutti bene va in onda su Laeffe alle ore 21:10.

Infine, quello che va visto per amore verso uno dei classici della storia del cinema degli ultimi vent'anni. Ovvero Trainspotting di Danny Boyle. Si tratta del secondo capitolo che arriva davvero tardissimo destando solo per questo tantissima curiosità: sono passati, infatti, oltre vent'anni dal 1997, quando il film di Boyle arrivò sugli schermi. I tempi sono cambiati, la società sullo sfondo è solo intravista e si finisce per amare quegli stessi corpi personaggi invecchiati  -  Ewan McGregor, Jonny Lee Miller, Robert Carlyle, Ewen Bremner - così abili e commoventi caratteri che riescono ad attirare l'attenzione di uno spettatore un po' frastornato, ma forse più propenso a tornare a storie tradizionali di ordinarie/straordinarie persone. Un po' più tardi, alle 22:55 su Sky Cinema 24.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box