DOMINION

 
Video Dominion
Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 28 Settembre 2016

Considerate le numerose richieste di proroga per partecipare al bando dedicato alle sezioni competitive, il Genova Film Festival ha deciso di posticipare le scadenze di qualche giorno

Genova Film Festival

Considerate le numerose richieste di proroga per partecipare al bando dedicato alle sezioni competitive, il Genova Film Festival ha deciso di posticipare le scadenze di qualche giorno. In particolare, il termine ultimo per la partecipazione al Concorso Nazionale per Cortometraggi e Documentari è stato spostato al 10 Ottobre 2016mentre gli autori nati o residenti in Liguria avranno tempo fino al 15 Ottobre 2016 per iscrivere la propria opera.
 
Alla selezione possono partecipare opere di fiction e di documentario della durata massima rispettivamente di 45 e 60 minuti.
La partecipazione al concorso è gratuita.
Sul sito www.genovafilmfestival.org è possibile scaricare il regolamento e iscrivere il proprio film compilando il form di partecipazione al bando.
 
Sono centinaia gli autori e i registi italiani che ogni anno si candidano per essere selezionati al Concorso Nazionale per Cortometraggi e Documentari del Genova Film Festival, spazio competitivo dedicato ai talenti emergenti, diventato nel corso degli anni un importante osservatorio sulle nuove tendenze del nostro cinema.
 
Il festival ha da sempre fra i suoi obiettivi lo sviluppo e la promozione dei talenti presenti sul territorio, per questo, fin dalla sua prima edizione, ha istituito anche un concorso dedicato ai registi della regione: Obiettivo Liguria (deadline: 15 Ottobre 2016). Al vincitore del concorso verranno messe a disposizione attrezzature e servizi per realizzare una nuova opera.
 
Oltre ai riconoscimenti per le migliori opere nelle due categorie, citiamo il Premio della Critica, assegnato dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani e il Premio del Pubblico attribuito mediante votazione popolare. E ancora il Premio per la Miglior Colonna Sonora e il Premio Daunbailò, assegnato dall'Associazione organizzatrice del Festival.
 
Da anni la manifestazione, membro dell'AFIC (Associazione Festival Italiani di Cinema), fa parte del Comitato promotore del Centro Nazionale del Cortometraggio, del ristretto novero di Festival che segnalano i film per i prestigiosi Nastri d'Argento e del Comitato Scientifico del DOC/it Professional Award, Premio attribuito dalla categoria professionale al miglior documentario italiano dell'anno. 
 
Il Genova Film Festival, organizzato dall'Associazione Culturale Daunbailò e diretto daCristiano Palozzi, è sostenuto da enti locali e nazionali, da sponsor privati ed organizzato con la collaborazione dei principali enti ed istituti cinematografici nazionali ed internazionali.
 
Informazioni per il pubblico: [email protected]

Categorie generali: 

Facebook Comments Box