Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 4 Febbraio 2016

Tra le pellicole più attese della stagione, figura sicuramente "Paterson", nuovo film di Jim Jarmusch dopo l'acclamato "Only Lovers Left Alive". Al centro della narrazione, un autista di bus interpretato da Adam Driver

Jim Jarmusch

Tra le pellicole più attese della stagione, figura sicuramente Paterson, nuovo film di Jim Jarmusch dopo l'acclamato Only Lovers Left Alive. Al centro della narrazione, un autista di bus immerso nella sua routine giornaliera tra lavoro, passeggiate col cane, e poco altro. Contrariamente, sua moglie sta invece attraversando una fase di assoluta creatività: nuovi sogni si accendono davanti a lei, così come progetti inediti e idee scintillanti. E nonostante le loro diversità, i due si amano e sostengono a vicenda. 

Dichiara Ted Hope della Amazon Studios, società che distribuirà l'opera negli Stati Uniti: “Paterson è una storia divertente, filosofica e commovente come solo Jim potrebbe raccontare. Siamo eccitati di lavorare da vicino con lui, sostenendo la sua visione per portare questo film in vita”.

A vestire i panni del protagonista, uno degli attori più lanciati del momento, Adam Driver, volto caro ai fan di Star Wars (è il temibile e tormentato villain Kylo Ren della nuova trilogia in corso) e della serie tv Girls (dove interpreta Adam Sickler), oltre che interprete prediletto di Noah Baumbach (Giovani si diventa, Frances Ha). La parte della moglie vedrà invece in scena l'attrice iraniana Golshifteh Farahani, acclamata per i suoi ruoli in pellicole quali Come pietra paziente di Atiq Rahimi, About Elly di Asghar Farhadi e My Sweet Pepper Land di Hiner Saleem. La massa più commerciale, invece, la ricorderà probabilmente per Nessuna verità ed Exodus – Dei e Re, entrambi di Ridley Scott. 

[Leggi anche: Adam Driver e Rooney Mara, protagonisti dell'atteso musical di Leos Carax?]

La data d'uscita di Paterson non è ancora stata rivelata, ma con tutta probabilità l'anteprima mondiale si terrà al solito Festival di Cannes, che equivale ormai a una seconda casa per Jarmusch. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box