Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 25 Gennaio 2015

"Silence", il nuovo attesissimo film di Martin Scorsese, entra finalmente in produzione. Il primo ciak è previsto a Taiwan il 30 Gennaio. Nel cast, Andrew Garfield, Liam Neeson, Adam Driver e Tadanobu Asano

Martin Scorsese

È uno dei film più attesi delle prossime stagioni, ma ad oggi se ne sono un po' perse le tracce. Stiamo parlando di Silence, nuova pellicola di Martin Scorsese che avrà nel cast un rinomato trio di talenti composto da Andrew Garfield, Liam Neeson e Adam Driver. Ora, finalmente il progetto ha in tasca gli ultimi ingredienti necessari affinché il set possa vivere: i finanziatori, ovvero Fábrica de Cine e SharpSword Films. Basato su una novella del giapponese Shūsaku Endō, Silence parlerà di un gruppo di gesuiti portoghesi perseguitati con violenza nel Giappone del 17° secolo. Il primo ciak è previsto a Taiwan tra pochissimi giorni, e più precisamente il 30 Gennaio.

Avvia la prova gratuita su MUBI

“Volevo fare Silence da almeno due decenni, e ora è finalmente una realtà” ha dichiarato Scorsese, anticipando che la pellicola sarà pronta per il 2016, con distribuzione da parte della Paramount. Il cineasta figura anche tra i produttori assieme a Emma Tillinger Koskoff, Randall Emmett, Irwin Winkler e Barbara DeFina. Tra i produttori esecutivi ci sono invece George Furla, Chad Verdi, Dale Brown, Matthew Malek e Tyler Zacharia.

A curare la sceneggiatura è Jay Cocks, già precedentemente al lavoro con Scorsese in L'età dell'innocenza e Gangs of New York, oltre che collaboratore di Kathryn Bigelow nello sci-fi cult Strange Days. Nel cast, anche uno dei volti più celebri del cinema giapponese, Tadanobu Asano, già visto in Ichi The Killer di Takashi Miike e in produzioni statunitensi come Thor e 47 Ronin.

[Leggi anche: I 39 film stranieri (non americani) che dovreste vedere secondo Martin Scorsese]

Autore sempre più prolifico con l'andare degli anni, ricordiamo che Scorsese ha anche diversi progetti televisivi in lavorazione. Infatti, oltre a curare una serie rock n' roll con Mick Jagger, il grande regista sarà anche dietro un documentario sull'ex presidente americano Bill Clinton.

In tutto questo, solamente nel 2014 ha prodotto una miriade di cose: oltre al consueto Boardwalk Empire, anche il documentario su Roger Ebert Life Itself, Revenge of the Green Dragons di Andrew Lau e Andrew Loo e The Wannabe di Nick Sandow, con Patricia Arquette protagonista. Infine, ha addirittura trovato il tempo di girare uno spot pubblicitario per dei casinò asiatici, chiamando all'appello i suoi due attori preferiti, Leonardo DiCaprio e Robert De Niro.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box