Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 20 Settembre 2014

Angelina Jolie sta realizzando un nuovo film dove sarà lei stessa regista. È stata, infatti, reclutata dalla Skydance Production per le riprese di "Africa"

Angelina Jolie

Angelina Jolie sta realizzando un nuovo film dove sarà lei stessa regista. È stata, infatti, reclutata dalla Skydance Production per le riprese di Africa, derivato da una sceneggiatura di Eric Roth, noto anche per aver vinto un Oscar con Forrest Gump e per aver ottenuto tre nomination con Insider, Munich, Lo strano caso di Benjamin Button.

Il film è basato sulla autentica storia del paleontologo Richard Leakey in lotta contro i bracconieri di avorio in Kenya negli anni ottanta, che sterminarono la popolazione di elefanti africani, rovinando completamente quell’ecosistema in cui ogni animale rappresenta qualcosa di sacro. Leakey dirigeva il Kenya Wildlife Service, per la protezione della fauna, e all’associazione fu concesso perfino il permesso da parte del governo di sparare ai bracconieri. Per questo motivo Leakey divenne un osso duro per le attività di bracconaggio, ma anche l’obiettivo di possibili attentati alla sua persona. Tanto da dover ricorrere alle guardie del corpo e alla sorveglianza ventiquattr’ore su ventiquattro. Nonostante questo, il suo incidente in aereo, dovuto a un sabotaggio, gli costò l’amputazione delle gambe.

David Ellison, Dana Goldberg e Jon Peters produrranno il film. Ha dichiarato lo stesso Ellison: “La storia di Leakey merita assolutamente di esser raccontata a cinema, ed è anche una storia molto cara sia a me sia ad Angelina Jolie. Sono sicuro che lei riuscirà con il suo talento a trasformare lo scritto di Roth nell’opera in cui sempre avrei voluto esser coinvolto in Skydance”. Al progetto si è aggiunta la collaborazione del direttore della fotografia Roger Deakins che ha lavorato in Unbroken con la Jolie. Quest’ultima ha rivelato apertamente la sua profonda connessione con la cultura africana, che ha influenzato gran parte della sua vita.

Oltre a questo nuovo progetto, la Jolie è impegnata con il marito Brad Pitt nel film By the sea, dove riveste il doppio ruolo di regista e attrice. Nel frattempo è molto attesa nel periodo natalizio l’uscita di Unbroken, dramma ambientato in un campo di prigionia di guerra sulla vita del campione olimpico Louis Zamperini, recentemente scomparso a luglio, e cosceneggiato insieme ai fratelli Coen.

Insomma, la Jolie sempre più un fenomeno e un punto di riferimento per le case di produzione, anche per gli incredibili incassi come quello per Maleficent, arrivato nel mercato mondiale a ben 754 milioni di dollari.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box