Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 2 Maggio 2018

Il primo elettrizzante trailer di Fino all’Inferno, il nuovo film action/horror di Roberto D’Antona è finalmente online

Fino all'inferno

Il primo elettrizzante trailer di Fino all’Inferno, il nuovo film action/horror di Roberto D’Antona è finalmente online. Presentato in super-anteprima a Cartoomics 2018, la grande convention milanese dei fumetti, del cinema e dell’intrattenimento, il trailer - da oggi disponibile su YouTube, Vimeo, Facebook e Instagram – mostra soltanto un assaggio dell’adrenalinica pellicola - attesa nelle sale il prossimo agosto – che promette di mischiare generi cinematografici diversi in un esplosivo mix visivamente ispirato al cinema action hollywoodiano degli anni ’80. “Ho preso ispirazione dai film della mia infanzia – spiega il regista e protagonista Roberto D’Antona – uno su tutti, Grosso guaio a Chinatown. Storie avventurose di eroi e anti-eroi che, in cerca di un riscatto, si rendevano capaci di imprese titaniche. Sono queste le storie che più mi hanno formato e a cui oggi voglio rendere omaggio”.

Il trailer mostra rapine, sesso, violenza, personaggi ambigui e spietati e disperate fughe in camper, con un colpo di scena finale che strizza l’occhio all’horror. “La novità è che il film uscirà nei cinema di tutta Italia e Svizzera ad agosto 2018 – aggiunge D’Antona – ma, in queste settimane, abbiamo firmato anche un contratto importante per la distribuzione all’estero”. Il film, prodotto interamente dalla L/D Production Company – casa di produzione indipendente fondata dallo stesso D’Antona insieme alla socia Annamaria Lorusso – e distribuito nella sale italiane e svizzere da Movie Planet Group, come il recente The Wicked Gift, troverà successiva distribuzione con CG Entertainment in Italia e Shoreline Entertainment all’estero. “È per noi un grande onore poter lavorare con queste aziende così importanti che hanno distribuito tante pellicole mainstream di successo nel corso degli anni – commenta Annamaria Lorusso, che del film è anche coprotagonista – e penso sia un traguardo importante per tutto il cinema indipendente italiano, che dimostra che, anche nel nostro Paese, lavorando sodo e dedicandosi con passione al cinema, si possono fare grandi cose”.

Anche il poster ufficiale, pubblicato nei giorni scorsi, e le musiche della compositrice e polistrumentista Aurora Rochez richiamano le gloriose atmosfere degli anni ’80.

La trama di Fino all’Inferno è la seguente:
"Un gruppo di rapinatori in fuga verso una nuova vita, incrociano la propria strada con una donna, con suo figlio e con la tragica maledizione che portano con sé. A dar loro la caccia, un boss malavitoso e una misteriosa organizzazione di uomini senza scrupoli. Ad aiutarli, un ex-poliziotto dai metodi sbrigativi e una fidanzata gelosa. La fuga si trasformerà presto in una folle corsa verso l’inferno per salvare la vita del bambino e il destino del mondo."

Cast principale: Roberto D’Antona, Annamaria Lorusso, Francesco Emulo, Alessandro Carnevale Pellino, Michael Segal, Aaron McCarthy, Mirko D’Antona, Kavita Albizzati, Federico Mariotti, Massimo Cominato, Danilo Uncino, Alice Viganò, Andrea Leone Milan, Mirko Giacchetti, Erica Verzotti e con Giada Robin.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box