Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 24 Giugno 2015

Nella promoclip del sesto episodio davvero vediamo di tutto, almeno la conferma all'ipotesi di percorso fantascientifico della serie

una scena del sesto episodio di "Wayward Pines"

Nella promoclip del sesto episodio davvero vediamo di tutto, almeno la conferma all'ipotesi di percorso fantascientifico della serie. Ma, in effetti, la fantascienza di Shyamalan è affatto particolare, in grado di passare dalla più cupa depressione ed angoscia fino alla visione di un mondo futuro nuovo in una configurazione sorprendente.

Proprio questo aspetto è in evidenza nella clip, quando il fantomatico dottor Pilcher parla di una nuova civiltà. Questa popolazione del futuro dovrebbe essere quella della cittadina di Wayward Pines con tutte le ambigue caratteristiche venute fuori negli episodi precedenti.

Tra queste, la divisione della popolazione tra chi è a conoscenza di un segreto e chi invece è all'oscuro. Come si risolveranno queste contraddizioni a livello di scrittura? Certo sarà appassionante scoprirlo. In secondo luogo anche un altro aspetto emerge nella promo clip, il fantomatico "fattore 3" che forse potrebbe spiegare i vari ruoli all'interno della comunità.

Nel frattempo, potrebbero cambiare e di molto i rapporti fra il protagonista Ethan e quelli finora considerati suoi possibili nemici (per questo forse il titolo di questo episodio è "Scelte"). Si passerà ad un'allenza, a delle forme di accettazione e collaborazione? E tutto quello che invece interessa le nuove generazioni e quindi anche il figlio di Ethan, Ben, come si articolerà, nella vicenda che lascia intravedere nuovi mostri?

Sì, in effetti, il clangore sordo alla fine della clip, non lascia presagire nulla di buono. Le creature che probabilmente si paleseranno, chissà, forse scriveranno una nuova pagina nella storia dell'immaginario fantascientifico. Intanto non ci resta che attendere, ormai poche ore... l'episodio sta arrivando.

[Leggi anche: Wayward Pines, episodio cinque gradita semisorpresa]

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box