Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 31 Luglio 2015

Ogni anno Hollywood Reporter compila una lista delle migliori scuole di cinema negli States. Vediamo quali sono in vetta

Un'aula didattica della USC

Le scuole di cinema non sono tutto e non sono obbligatorie però è meglio sapere quali sono le migliori, soprattutto nel contesto della più forte industria cinematografica al mondo, come quella statunitense. Ecco i primi 5 posti in graduatoria nella speciale lista che ogni anno The Hollywood Reporter compila.

Vince ancora, per il terzo anno di seguito, la USC (University South California). Il motivo principale è che questa scuola ha sempre guardato al futuro, esplorando tutte le nuove tecnologie, addirittura prima che Hollywood stessa le utilizzasse… Altro motivo per cui USC è al top della lista è la quantità di location disponibili. Il fatto poi, che la scuola si trovi a due passi da Hollywood ha consentito di scegliere alcuni insegnanti professionisti dell’industria cinematografica, per esempio James Franco è stato docente di produzione indipendente negli ultimi tre semestri. Tra i nomi noti usciti da questa scuola sopra di tutti quello di George Lucas, poi Judd Apatow, Doug Liman, Jason Reitman, Bryan Singer…
Costo: 49,464 dollari all’anno.

Secondo posto per la New York University, quella con più tradizione, essendo stata fondata nel 1939. È tra le poche scuole che chiede agli studenti di girare un progetto nel formato 16mm. Forse anche perché la più antica scuola, NYU può annoverare un elenco veramente importante di nomi famosi del cinema, tra gli alunni ci sono Joel Coen, Chris Columbus, Steve McQueen, Martin Scorsese, M. Night Shyamalan, Oliver Stone.
Costo: 49,962 dollari.

Terzo posto per l’American Film Institute, che ha a disposizione una vasta struttura, vicino Hollywood, sempre in miglioramento comprendente biblioteca e sala proiezione. Una particolarità dell’American Film Institute è che nella classe registi ha annoverato su un totale di 28 alunni una maggioranza di sesso femminile. Tra gli alunni famosi Darren Aronofsky, David Lynch, Terrence Malick.
Costo: 47,030 dollari, primo anno; 58,216 dollari per il secondo anno

In quarta posizione troviamo la UCLA (University of California, Los Angeles). Il contatto con Hollywood anche in questo caso è importantissimo. Quale differenza con la USC? Come ricorda un giovanissimo Alexander Payne, quando chiese quale delle due scuole scegliere, ebbe la stessa risposta riguardo entrambe: sono tutte e due come Hollywood. In questo momento la UCLA, è più una specie di campo immersivo per gli allievi in tutti gli aspetti della produzione, promuove attività che potrebbero interessare più i documentaristi militanti in campo sociale e ambientale, tanto che ha organizzato una spedizione in Antartico per girare un documentario sui cambiamenti climatici. Tra gli allievi noti ricordiamo Jack Black, David Koepp, Tim Robbins, Rob Reiner.
Costo: 15,131 dollari.

Chiudiamo la top five, ricordandovi che potete leggerla tutta a questo link, con la California Institute of the Arts. Come si vede nelle prime 5 posizioni dominano le scuole vicine a Hollywood ed è presente solo la storica New York University. Per quanto riguarda California Institute of the Arts, è stata fondata da Walt Disney nel 1961. La scuola è anche specializzata per il live action, ed è famosa perché sono usciti da qui registi eccellenti nell’animazione come John Lasseter. Tra gli alunni famosi, Chris Buck coregista di Frozen, Tim Burton, Don Hall regista di Big Hero 6, e il regista di Inside Out , Pete Docter.
Costo: 43,400 dollari.

[Leggi anche: Andare in una scuola di cinema è necessario? La risposta di alcuni registi indipendenti americani]

Categorie generali: 

Facebook Comments Box