Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 15 Dicembre 2014

Il regista horror italiano per eccellenza interverrà nella serata d'apertura - il 16 dicembre - in occasione della proiezione della versione restaurata del classico "Profondo rosso". Nella retrospettiva ci saranno cult come "Suspiria" e "Tenebre"

Dario Argento

Dal 16 al 21 dicembre, al cinema Trevi, ci sarà una richissima retrospettiva su Dario Argento per il Roma Film Festival. Il regista interverrà il giorno d'apertura, in occasione dell'anteprima romana della versione restaurata di Profondo rosso, recentemente presentato al Festival di Torino.

Queste le belle parole di Adriano Pintaldi, Presidente del Roma Film Festival: "Sono particolarmente contento quest'anno di poter dedicare la XIX edizione del Roma Film Festival a Dario Argento al quale mi lega una lunga amicizia, che è stata rafforzata da molteplici occasioni di lavoro e collaborazione insieme in circa cinquanta anni della nostra esistenza. Abbiamo attraversato insieme varie fasi della nostra vita professionale che ci ha visto, ciascuno nel suo ruolo, confrontarci in momenti speciali che hanno lasciato un segno. Dario inizia ad occuparsi di cinema come giornalista e sceneggiatore, mentre io entro a far parte del mondo degli uffici stampa delle grandi major americane nel periodo del massimo splendore.

Ricordo che quando ero giovanissimo capoufficio stampa della United Artists invitavo Dario insieme ad altri storici critici alle anteprime che organizzavo prima delle uscite in sala di ciascun film. Debbo dire che per noi vivere un momento magico del cinema come quello che stavo descrivendo è stato sicuramente un grande privilegio, basti pensare che Dario ha avuto la possibilità di scrivere insieme a Bernardo Bertolucci per Sergio Leone C'era una volta il West, uno dei capolavori più importanti della storia del cinema". 

Ecco il calendario dei film della retrospettiva argentiana:

Martedì 16

ore 17.00 L'uccello dalle piume di cristallo (1970, 96') - Versione ristampata dalla Cineteca Nazionale per gentile concessione di Titanus Film
 
ore 19.00 Il gatto a nove code (1971, 112') - Versione ristampata dalla Cineteca Nazionale per gentile concessione di Titanus Film
 
ore 21.00 Incontro moderato da Adriano Pintaldi con Dario Argento
 
a seguire Profondo rosso (1975, 130')
 
Mercoledì 17

ore 17.00 Le cinque giornate (1973, 122')

ore 19.15 Suspiria (1977, 100')

ore 21.00 Inferno (1980, 107')

Giovedì 18

ore 17.00 Tenebre (1982, 101')

ore 19.00 Phenomena (1985, 109')

ore 21.00 Incontro moderato da Steve Della Casa con Cristiana Astori, Marco Masi, Adriano Pintaldi, Alberto Ravaioli

a seguire L'autuomo di Marco Masi (1984)

Venerdì 19

ore 17.00 Opera (1987, 105')
 
ore 19.00 Il gatto nero (ep. di Due occhi diabolici, 1990, 40')
 
ore 20.00 Trauma (1993, 110')

Sabato 20

ore 17.00 La sindrome di Stendhal (1996, 119')
 
ore 19.15 Il fantasma dell'opera (1998, 106')
 
ore 21.10 Nonhosonno (2001, 117')

Domenica 21

ore 17.00 Suspiria (replica)
 
ore 19.00 Inferno (replica)
 
ore 21.00 La terza madre (2007, 95')

Categorie generali: 

Facebook Comments Box