Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 28 Marzo 2018

Christopher Nolan presenterà a Cannes una nuova copia 70mm di 2001: Odissea nello spazio, il capolavoro di Stanley Kubrick, a 50 anni dalla sua uscita che cambiò per sempre la storia del cinema

La locandina del Festival di Cannes per celebrare i 50 anni di 2001: Odissea nello spazio

Christopher Nolan presenterà a Cannes una nuova copia 70mm di 2001: Odissea nello spazio, il capolavoro di Stanley Kubrick, a 50 anni dalla sua uscita che cambiò per sempre la storia del cinema.

2001: Odissea nello spazio è in pratica la prima rivelazione del festival francese. La direzione ha appena annunciato che ospiterà la prima mondiale di un'inedita, nuova copia restaurata nel fantastico formato di 70mm del capolavoro kubrickiano.

Christopher Nolan, come detto, si occuperà della presentazione. Segnaliamo che per lui si tratta della prima volta a Cannes. E per l'occasione terrà anche una masterclass il 13 maggio, durante la quale discuterà proprio del film di Kubrick anche in relazione con la sua personale filmografia.

La copia in 70mm sarà anche distribuita da Warner Bros. in alcune sale selezionate negli Stati Uniti a partire dal 18 maggio.

Si tratta di un restauro in cui non sono entrati effetti digitali. Più che altro la pellicola nel suo splendore del formato darà la possibilità ai nuovi spettatori di oggi di godere davvero di una visione extra. E del resto siamo pienamente d'accordo che tali eventi siano indispensabili per tramandare l'arte cinematografica alle nuove generazioni.

Nolan ha dichiarato il suo amore per il film di Kubrick, ricordando quando lo vide con suo padre per la prima volta a Londra in una sala di Leicester Square.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box