Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 22 Settembre 2014

Tra "Inherent Vice" di P.T Anderson, "Interstellar" di Christopher Nolan e "Tokyo Tribe" di Sion Sono, ecco i 10 film che non dovreste assolutamente perdervi nei prossimi mesi

Interstellar di Christopher Nolan

La stagione è ufficialmente aperta, e stando alle previsioni, sarà una di quelle che promettono assoluta meraviglia e incanto. Ecco i 10 film più attesi dalla redazione in puro ordine alfabetico; noi consigliamo di non perderveli per nulla al mondo:

 

AMERICAN SNIPER di CLINT EASTWOOD

La Warner ne ha annusato così tanto la bellezza da averne anticipata l'uscita americana a Dicembre, in modo da farlo concorrere agli Oscar. Poi, è Clint Eastwood, il regista più giovane tra gli over 70, uno che fino a pochi anni fa pestava i bulli in Gran Torino; da allora ha perso un po' l'amore della critica, ma il nostro non è affatto diminuito di un pelo. 

Uscita italiana: Probabilmente in inverno, tra Gennaio e Febbraio
Hype-o-metro: 95%

L'AMORE BUGIARDO – GONE GIRL di DAVID FINCHER

Ogni nuova pellicola di Fincher meriterebbe di essere accolta tra coriandoli e feste. Stavolta la sfida è anche doppia, perchè gli è toccato dirigere Ben Affleck: sarà riuscito a renderlo finalmente un bravo attore?

Uscita italiana: 18 Dicembre 2014, in ritardo rispetto il resto del mondo
Hype-o-metro: 75%

 

AS GOD SAYS / OVER YOUR DEAD BODY / YAKUZA APOCALYPSE di TAKASHI MIIKE

Bastano titoli come Visitor Q, Ichi The Killer, The Happiness of The Katakuris e Dead or Alive per giustificare questa frenetica attesa? Miike è così prolifico che ha già addirittura 3 film in tasca, e nell'indecisione meglio inserirli tutti.

Uscita italiana: As God Says sarà al Festival di Roma questo Ottobre, e potrebbe non essere l'unico
Hype-o-metro: 90%

 

BOYHOOD di RICHARD LINKLATER

Non ci strappiamo esattamente i capelli davanti ai film di Linklater, ma dopo le ovazioni della critica (che in pratica l'hanno resa la pellicola meglio recensita dell'anno) ci è definitivamente salita la voglia di tuffarci in questo viaggio durato più di 10 anni.

Uscita italiana: 23 Ottobre 2014
Hype-o-metro: 80%

 

INHERENT VICE di P.T ANDERSON

Chi ha già avuto modo di vederlo lo definisce sorprendentemente una commedia demenziale in stile fratelli Zucker. Cosa?! Ma stiamo davvero parlando dell'autore di Magnolia e The Master? Dico, quello della pioggia di rane e di Joaquin Phoenix sfattissimo? Inevitabile far salire l'attesa a mille, e d'altronde stiamo pur sempre parlando di uno dei migliori registi americani del momento.

Uscita italiana: 19 Febbraio 2015
Hype-o-metro: 85%

 

INTERSTELLAR di CHRISTOPHER NOLAN

È bastato il trailer per farci piangere, in quanto dalle prime immagini la pellicola pare già così carica di evocazioni e meraviglia. Un disperato Matthew McConaughey che abbraccia la figlia come se non volesse mollarla mai più spezza il cuore, e sarebbe già un bel film anche se solo valesse la metà de Il cavaliere oscuro o Inception

Uscita italiana: 6 Novembre 2014
Hype-o-metro: 100%

 

JUPITER – IL DESTINO DELL'UNIVERSO di ANDY E LANA WACHOWSKI

Andrebbe già bene se li ritenessimo solamente i registi di Matrix, ma poi ci hanno regalati anche Speed Racer e soprattutto, l'immenso Cloud Atlas. Ora ci presentano la super coppia cool formata da Channing Tatum e Mila Kunis, e già il trailer è una bomba esplosiva che incolla sugli schermi.

Uscita italiana: 5 Febbraio 2015
Hype-o-metro: 85%

 

MOMMY di XAVIER DOLAN

Dopo i già bellissimi Les Amours Imaginaires e Laurence Anyways, l'enfant prodige è tornato con quello che potrebbe essere il suo miglior film ad oggi, tanto da essere stato premiato a Cannes come Miglior Regia, in ex-aequo con Jean-Luc Godard. 

Uscita italiana: 27 Novembre 2014
Hype-o-metro: 90%

 

TOKYO TRIBE di SION SONO

È il nostro regista giapponese preferito assieme a Takashi Miike, nonché tra gli autori migliori del mondo. Marco Müller l'ha definito il nuovo Shohei Imamura; non sappiamo esattamente se il paragone calza, magari andrebbe meglio “il nuovo dio del cinema”. Intanto, ad oggi non ha sbagliato un colpo, e dal trailer di Tokyo Tribe sembra proprio in forma smagliante e più nevromantico che mai. 

Uscita italiana: Non prevista, ma è probabile una proiezione al Festival di Roma
Hype-o-metro: 90%

 

WHITE BIRD IN A BLIZZARD di GREGG ARAKI

L'autore impazzito di inni generazionali come Nowhere, Doom Generation e Kaboom si tuffa nelle atmosfere del thriller più rarefatto. Con lui, la lanciatissima Shailene Woodley (Colpa delle stelle) e la femme fatale Eva Green. Ricordiamoci poi che Araki ci ha già dimostrato precedentemente di sapersela cavare benissimo anche al di fuori dei suoi deliri giovanili, e basti pensare al bellissimo Mysterious Skin.

Uscita italiana: Non prevista. Perchè noi facciamo schifo
Hype-o-metro: 75%

 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box