Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 12 Dicembre 2017

Essere un attore di successo significa anche gestire una vita fondata sulla passione per l'arte dell'interpretazione. Vediamo alcuni consigli per farlo al meglio

Il laureato

Cosa significa essere un attore di successo? Guadagnare cifre iperboliche di denaro con un solo film, che i comuni mortali si sognerebbero di vedere in tutta la propria vita professionale? O conquistare premi e riconoscimenti di ogni tipo, a cominciare dagli Oscar, perché Hollywood fa sempre gola...

In questo articolo di backstage.com che abbiamo scelto per voi il profilo è molto più basso... Come dire che l'arte e la passione vengono prima della gratificazione economica. E del resto i numeri parlano chiaro: sono pochissimi gli interpreti che possono sperare di salire sugli scalini più alti della fama. E poi anche quest'ultima a volte non giova. La vita poi è sempre fatta di alti e bassi per tutti.

Vediamo quali sono i 6 consigli base:

1. Ama recitare. Prima di tutto devi amare il tuo lavoro e comprendere la sfida che comporta. Nessuno, infatti, ti offrirà una carriera bella e pronta! Inoltre, potresti fare tutto ciò che serve, come frequentare corsi, seminari e rinomate scuole, eppure non ottenere alcun risultato. Devi amare anche il fatto di essere quasi sempre disoccupato. Devi  amare i provini anche se 99 volte su 100 non verrai scelto. 

2. Studia tantissimo. In secondo luogo, sembrerà ovvio, occorre studiare tantissimo. Scordati la pigrizia e mettiti al lavoro 24 ore al giorno per raggiungere la migliore capacità recitativa perché sarebbe davvero brutto scoprire ai provini che vieni scartato proprio per incapacità attoriale. Considera, infatti, che già potresti essere escluso per i soliti motivi di altezza, peso, colore della pelle, ecc.

3. Recitare per te deve essere una questione di vita. Se reciti pensando a come verrai giudicato o a quello che hai ottenuto finora o potrai ottenere è sempre un grosso sbaglio. Divertiti, recita con il massimo divertimento e soprattutto pensando di essere un grande attore.

4. Cerca di dire sempre di sì ad ogni occasione di lavoro. Se uno si ferma alla selezione corre il rischio di non trovare mai le giuste occasioni che spesso sono impreviste e sorprendenti, arrivano senza che uno se le aspetta.

5. Sii gentile. Questa è una raccomandazione molto importante: sempre e comunque cerca di essere gentile con tutti. L'ambiente è piuttosto ristretto e le voci corrono veloci quando le persone hanno un brutto carattere. Invece con la tua gentilezza sarai sempre ripagato: le persone ti ricorderanno e vorranno sempre lavorare con te.

6. Il modo in cui fai una cosa è il modo in cui fai tutto. C'è poco da aggiungere su quest'ultimo consiglio. Pensiamo sia spesso inevitabile la coerenza in tutti gli aspetti della propria vita. Non è il caso di dimenticarsene!

Categorie generali: 

Facebook Comments Box