Ritratto di Luca Carbonaro
Autore Luca Carbonaro :: 20 Dicembre 2016

Il magazine TMZ ha rivelato che il copione dell'ultima pellicola di Marilyn, "Something's got to give", è stato venduto all'asta per la cifra di 25.000 dollari. Ecco tutti i dettagli

Marilyn Monroe

Il noto portale americano TMZ ha rivelato, nella giornata di sabato, che il copione personale dell'ultimo film della celebre diva Marilyn Monroe, Something’s Got to Give, è stato venduto all'asta per l'esorbitante cifra di 25.000 dollari. Vi ricordiamo che anche il vestito indossato per l'allora presidente degli USA, John F Kennedy, venne messo all'asta.

Il documento è abbastanza interessante e raro in quanto contiene 42 pagine ricolme di appunti personali scritti dall'attrice, con matita e penna verde. Si tratta soprattutto di commenti inerenti al ruolo che avrebbe dovuto interpretare e si nota il suo disappunto per l'assenza di frasi irreverenti. L'attrice venne licenziata dal management del film a causa di alcuni comportamenti inadeguati, nel giugno del 1962. Marilyn perse la vita due mesi dopo.

Il film, che avrebbe dovuto vedere anche Dean Martin nel cast, non venne mai portato a termine perché quest'ultimo si rifiutò di girare senza la presenza della celebre diva, da lui ritenuta una vera e propria musa ispiratrice. Le circostanze della sua prematura morte, dovuta a un’overdose di barbiturici, sono state oggetto di numerose congetture, sebbene il suo decesso sia ufficialmente classificato come “probabile suicidio”.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box