Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 14 Maggio 2015

Fuori il primo trailer italiano di "Jem e le Holograms", trasposizione in carne ed ossa dell'omonimo cartone cult della Hasbro. Dirige l'operazione John M. Chu, già responsabile di "Step Up 2" e del documentario "Justin Bieber: Never Say Never"

Jem e le Holograms

Ebbene sì, Jem e le Holograms, cartone animato cult targato Hasbro, diventa ufficialmente un film in carne ed ossa. A dirigere la faticosa operazione è Jon M. Chu, uno che nel mondo delle pellicole musicali ci bazzica da un pezzo, avendo precedentemente diretto pellicole come Step Up 2 e il documentario Justin Bieber: Never Say Never. Con lui, una squadra di giovani interpreti composta, tra gli altri, da Ryan Guzman, Aubrey Peeples, Stefanie Scott, Aurora Perrineau, Hayley Kiyoko e Molly Ringwald, a cui si aggiunge poi Juliette Lewis, che, come ormai sappiamo, oltre ad essere un'attiva attrice, è in verità anche una rockstar incallita.

Ora, la Universal ne ha finalmente pubblicato il primo trailer, suscitando le reazioni più disparate dal mondo web, tra chi freme di sfavillante eccitazione e chi invece ha già iniziato a vomitare sulla trasposizione, colpevole di “c'entrare poco o nulla” con il cartone. E a vedere la clip, va effettivamente detto che l'adattamento sembrerebbe proprio aver perso lo spirito dell'originale, virando invece verso la direzione di un musical che pare a metà strada tra Glee e Pitch Perfect. Di certo, poi, infilarci una canzone degli One Direction non solleva i fan che speravano di avere fra le mani qualcosa che potesse respirare vagamente un'atmosfera rock n' roll. 

[Leggi anche: Kenny Ortega dirige il remake di "Rocky Horror Picture Show"]

Ma ovviamente, mai dire mai; chissà che Jem e le Holograms non si riveli in verità un film interessante, contro ogni possibile pregiudizio? Per scoprirlo dovremmo aspettare ancora diversi mesi: la pellicola arriverà nelle sale americane il 23 ottobre, ma per l'Italia bisognerà addirittura attendere fino al 2016. 

Intanto, ricordiamo che Chu si trova già sul set del suo prossimo progetto, ovvero I maghi del crimine 2, sequel di Now You See Me, thriller girato da Louis Leterrier due anni fa. Invariato il cast, che comprenderà ancora una volta Jesse Eisenberg,  Woody Harrelson, Michael Caine, Mark Ruffalo e Dave Franco. A questi, si aggiungerà però una new entry d'eccellenza, ovvero l'ex Harry Potter Daniel Radcliffe. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box